La National Gallery è grande abbastanza da dovervi costringere di fare scelte di cosa volete vedere. Magari volete solo vedere i pittori italiani o vi interessano i fiamminghi o i francese. Oppure preferite i ritratti, insomma decide voi cosa vedere alla National Gallery e come visitarla.

Ora non vogliamo assolutamente fare nessuna polemica se questi dipinti dovrebbero essere a Londra, in Italia o a Timbuctu. Si tratta semplicemente di una lista di dipinti di pittori italiani che si trovano alla National Gallery di Londra.

 

Quadri di pittori italiani alla National Gallery

1

La Cena di Emmaus di Caravaggio

0

Un dipinto del 1601 che fu in seguito acquistato dal marito di Paolina Bonaparte Camillo Borghese che lo vendette ad un mercante d'arte di Parigi. Lo compro' un Lord inglese che lo dono' in seguito alla National Gallery. Esiste un secondo dipinto della cena di Emmaus di Caravaggio che si trova alla Pinacoteca di Brera di Milano. 

2

La Vergine delle Rocce di Leonardo

0

 

 

Ci sono due dipinti della Vergine delle Rocce, uno si trova al Louvre e uno alla National Gallery. Quello del Louvre e' stato dipinto prima e ci sono ancora dubbi se quella alla National Gallery e' stato effettivamente fatto da Leonardo o da un suo assistente. 

Photo

3

La Battaglia di San Romano di Paolo Uccello

0

Parte di una trilogia di dipinti che illustrano la battaglia che si tenne a San Romano tra le forze sienesi e quelle fiorentine nel 1432. Gli altri due dipinti si trovano al Louvre e agli Uffizi. I dipinti sono importanti per non avere un tema religioso e anche per gli inizi dell'uso della prospettiva. 

4

Bacco e Arianna di Tiziano

0

Considerato da molti esperti come uno dei maggiori dipinti di Tiziano, noto soprattutto per la sua varieta' cromatica. I pittori veneziani avevano a loro disposizione colori che non si trovavano facilmente altrove. 

5

La Madonna dei Garofani di Raffaello

0

Una giovane Madonna che gioca con il bambino Gesu' passandogli fiori di garofano in una posa informale. Si tratta di un quadro piuttosto piccolo e facile da perdere se non state attenti. Probabilmente era nato come un quadro portatile da preghiera. Acquistato dalla National Gallery nel 2004. 

6

Cortile dello scalpellino di Canaletto

0

Scena veneziana al Campo San Vidal con uno scorcio del Canal Grande. In primo piano l'attivita' di una bottega di scalpellini che lavorano al restauro della chiesa di San Vidal. 

7

Venere e Marte di Botticelli

1

Una scena famosa di Marte che dorme, Venere che osserva e i piccoli satiri che giocano. Questo dipinto che dovrebbe essere contemporaneo della Nascita di Venere si trova alla National Gallery dal 1874

8

Madonna e Bambino con Angeli di Masaccio

0

Questa era la parte centrale dell'altare di Santa Maria in Carmine a Pisa. Questo si chiama anche il Polittico di Pisa e fu smantellato nel 1700 e ora in pezzi sono un po' sparsi in giro. 11 pannelli sono stati ritrovati ma non sono sufficienti per ricostruire il Polittico di Pisa. 

9

San Girolamo nello studio di Antonello di Messina

0

Un piccolo dipinto con un look decisamente fiammingo, soprattutto per come viene usata la luce e la riproduzione accurata di dettagli. Un quadro che prova come le scuole europee si sono sempre influenzate a vicenda. 

10

Ritratto del doge Leonardo Loredan di Giovanni Bellini

0

Un ritratto di Bellini del doge Loredan che risale al 1501 circa. Anche qui come nel caso di Antonello di Messina si nota un'attenzione ai dettagli e grande realismo. Il ritratto non e' di fronte ma a tre quarti come facevano i pittori fiamminghi. 

All 10 questions completed!


Share results:

Quadri di pittori italiani alla National Gallery

Want more stuff like this?

Get the best viral stories straight into your inbox!
Don`t worry, we don`t spam

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.