“La mia esperienza da Pret a Manger”

“La mia esperienza da Pret a Manger”
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Hai lavorato o stai lavorando per quale catena e da quanto tempo?

Da Pret  a Manger da 5 mesi

Come hai trovato questo lavoro?

ho fatto domanda sul loro sito

Foto: LicenseAttribution Some rights reserved by nate steiner

Quali sono i lati negativi di lavorare per…?

Il lavoro si impara velocemente ma lo stress e’ essere sempre di ottimo umore, questo per me e’ difficile perche’  sono si estroversa ma ho giorni quando non mi sento di  andare in giro col sorriso da un orecchio all’altro, se non mi sento molto felice un giorno vengo puntualmente sgridata, vogliono anche che ci abbracciamo e tocchiamo molto e a me non piace molto essere toccata da altri, per me mostrare sempre tutta questa gioia di vivere sia coi colleghi che con i clienti e’ uno stress continuo

Quali sono i lati positivi di lavorare per…?

Ci sono possibilita’ di aumenti veloci, nel giro di qualche mese. Il mangiare e’ meglio di altri posti e anche come posto e’ piu’ strutturato che e’ un bene ma anche un male. Se i colleghi sono simpatici ci si diverte durante la giornata, purtroppo non tutti lo so…molti pensano solo a fare carriera e oltre alla messinscena di felicita’ costante che devono fare per i manager non ci tengo a fare amicizie

Ci sono possibilita’ di addestramento e promozione?

Si, fin dall’inizio fanno addestramento strutturato e  ci sono continuano a ripetere che possiamo diventare manager o re o regina se lavoriamo sodo e siamo sempre felici entusiasti

Che consigli daresti a chi cerca lavoro da…?

Di andare al colloquio saltando come un grillo, super sorridenti, preparatevi prima su tutto quello che ha a che fare Pret, vi faranno domande su quello e vi possono scartare se non sapete quando sono stati fondati o che ripieni hanno , vi scarteranno sicuramente se non siete sorridenti ed estroversi. Se vi scartano non potete fare domanda per altri 6 mesi

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

My Post
I consigli di Isa per andare a Londra
"Non pagate mai per fare un internship"
“Lavoro ancora si trova e ci sono sempre grandi occasioni per avere promozioni”
"Lavoro ancora si trova e ci sono sempre grandi occasioni per avere promozioni"
My Post (9)
"Londra=sfruttamento alla potenza"
earls court
"Trovo solo lavoretti in ristoranti che posso trovare anche in Italia"
_Ho patito molto la solitudine e per questo sono andato via_ (4)
Esperienza pessima negli ospedali di Londra
pablo-35
"Non ho perso tempo e questo è stato un vantaggio enorme"
“Non lavorate per italiani,ma solo per gli inglesi”
"Non lavorate per italiani,ma solo per gli inglesi"
un'italiana a Londra
"L'Italia non offre nulla ai giovani, Londra vi offre la dignità"
“Stiamo cercando italiani per il nostro lavoro”
"Stiamo cercando italiani per il nostro lavoro"
Ultime reazioni
Torna su