“A Londra vendono solo specchi per le allodole”

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

da 3 anni

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

amici chiedendo in giro agli italiani

Come hai cercato lavoro?

andando in giro a chiedere

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

2 giorni

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
laurea in economia

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Buono

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

lavapiatti ora cassiere

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

[amazon_link asins=’8864115161′ template=’ProductAd’ store=’londr-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7b61a934-a038-11e7-b7e9-b1f8bbeaa1f7′]Orribile, da buon laureato speravo di trovare un lavoro da laureato non lavare i piatti, ora me ne ritorno in Italia prima di Pasqua, ho capito che a Londra vendono solo specchi per le allodole

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

No, mai. Guarda gli italiani che stanno a Londra, vivono peggio degli animali, fanno i lavori peggiori sottopagati e tanti sono laureati. Poi magari a casa raccontano che fanno i contabili ma in realtà puliscono i cessi o al massimo fanno i banconisti.

 Potresti dare duelondon consigli utili a chi deve ancora partire? 

Non venire proprio, impara l’inglese altrove e stai alla larga da questa trappola

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Torna su