In cosa sei laureato?

In storia moderna

Quanta esperienza avevi prima di venire a Londra?

Scrivevo per blog e ho fatto altre cose non pagate, ho fatto esperienza esperienza di social media

The Graduate Career Guidebook: Advice for Students and Graduates on Careers Options, Jobs, Volunteering, Applications, Interviews and Self-employment

Come parlavi inglese prima di venire a Londra?

Ottimo, i miei genitori mi hanno sempre incoraggiata a imparare bene l’inglese, la scuola italiana lascia molto a desiderare ma non dobbiamo contarci e darci da fare da soli

 

Da quanto tempo sei a Londra?

Quasi 2 anni

Che lavoro stai faceregentsndo e come hai fatto a trovarlo?

Lavoro per una piccola casa editrice, l’ho trovato con i social media quando ero ancora in Italia

Secondo te vale ancora la pena venire a Londra con una laurea e perche’?

Venite solo molto ben preparati, qui ci sta la giungla. Cercatevi lavoro dall’Italia, potete farlo con qualsiasi laurea.

Racconta in breve la tua esperienza lavorativa a Londra

Niente ho trovato lavoro dall’Italia quasi 2 anni fa e mi trovo benissimo dove lavoro, bell’ambiente lavorativo, colleghi favolosi e sono felice di aver accettato l’offerta

Sei un laureato a Londra e vuoi raccontare la tua esperienza a Londra?

Puoi farlo qui in forma anonima(se vuoi firmare la tua testimonianza, scrivi il tuo nome alla fine che lo pubblicheremo)

Altre esperienze di italiani

“Bisogna essere bravi e coraggiosi il doppio per emergere come stranieri”

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito? Circa 3 anni fa Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi? Possedevo un contatto (il mio fidanzato) Foto: © Copyright Pam Brophy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence. Come hai cercato lavoro? Distribuzione di cv a aziende di persona e presso agenzie di recruitment […]

2 comments
“Non riesco a farmi dare il contratto di lavoro dal mio datore”

“Non riesco a farmi dare il contratto di lavoro dal mio datore”

Da quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi? Sono a Londra da 4 mesi insieme alla mia compagna e non ci troviamo molto bene. Il costo della vita e’ altissimo gli affitti da capogiro, un paese evoluto di prima facciata ma che dietro nasconde parecchi diasagi sociali dove la maggior parte dei giovani […]

2 comments

“Ho aperto un’attività”

Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi? Quasi tre anni e mi trovo benissimo Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato? Ho aperto un’attività. Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK? Qualità della vita molto al di sotto di quella Italiana e una società molto classista E […]

2 comments

2 Commenti

  1. Questo è interessante. In una piccola casa editrice, di quali figure professionali (di DIPLOMATI, non laureati!) ci può esser bisogno? Essere madrelingua italiana può aiutare? Che esperienze tengono più in considerazione? Chiedo perché a me piace molto leggere e scrivere, mi diverto a fare piccole traduzioni, e per guadagnare qualche soldo in passato ho copiato e stampato tesi e tesine correggendone le bozze (e non avete idea di quanti errori di punteggiatura se non addirittura di grammatica fanno anche i laureati..!). Qui in Italia le case editrici sono fortezze chiuse, mando i cv chiedendo di fare magari il correttore di bozze, e mi ignorano totalmente, forse perché non ho la laurea…

  2. Questo è interessante. In una piccola casa editrice, di quali figure professionali (di DIPLOMATI, non laureati!) ci può esser bisogno? Essere madrelingua italiana può aiutare? Che esperienze tengono più in considerazione? Chiedo perché a me piace molto leggere e scrivere, mi diverto a fare piccole traduzioni, e per guadagnare qualche soldo in passato ho copiato e stampato tesi e tesine correggendone le bozze (e non avete idea di quanti errori di punteggiatura se non addirittura di grammatica fanno anche i laureati..!). Qui in Italia le case editrici sono fortezze chiuse, mando i cv chiedendo di fare magari il correttore di bozze, e mi ignorano totalmente, forse perché non ho la laurea…

Commenta