“Sono in birmingham da circa 4 mesi”

“Sono in birmingham da circa 4 mesi”
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

bullringDa quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

sono in birmingham da circa 4 mesi e mi trovo abbastanza bene.

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

per il momento sono contento, posso dire che sono a un buon punto per poter migliorare

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

ho l’intenzione di restare per un paio di anni, se tutto va come previsto

Foto: © Copyright Tom Pullman and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

inizialmente ho fatto volantinaggio per una pizzeria gestita da pakistani, prendendo 25£ al giorno, poi ho cominciato a lavorare in cucina nella stessa pizzeria, lavorando per 13 ore al giorno, con una paga di 30£ giornaliere. dopo circa 3 mesi, ho avuto un coloquio con un agenzia di camerieri e la paga e sopra la minima nazionale, cioe 7,28£ al ora. ora lavoro per due giorni alla settimana nella stessa pizzeria sopra menzionata, prendendo pero 40£ al giorno piu le mance ke arrivano anke a 35£ in un giorno, e poi 3/4 giorni lavoro con l’agenzia.

Che tipo di lavoro volevi?

sinceramente cercavo come autista, pero e difficile trovarlo se non con la macchina personale, ma non mi lamento del cambio settore

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

se non avete paura di lavorare sodo, piu di quanto viene chiesto, se avete l’umilta di cercare un lavoro che inizialmente vi puo almeno far sopravivere, anche se non e dei migliori, ptete andare ovvunque, non e cosi difficile come viene raccontato. e fondamentale pero parlare la lingua, senza diventa difficile oppure addiritura impossibile lavorare.

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

il lato positivo e ke vivo con la mia ragazza, nella nostra casa. lei non parla l’inglese quindi non ha trovato lavoro, pero a differenza dell’italia un solo stipendio ci permette di affrontare le spese giornaliere e tutto il resto. certo, non abbiamo ancora comprato una tv ma ci lavoriamo sopra 🙂

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

manca il caldo, il mare, gli amici e tutto cio che rapresenta l’italia. non e tutto latte e miele, bisogna fare tanti sacrifici. ma si dice: volere e potere

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

lettore scontento
Lettore che ha lasciato UK sconsiglia di venire
- Unknow (2)
Marco, venuto in UK a 43 anni, racconta la sua esperienza
"A Londra si aprono tante porte che nemmeno ci si aspetta"
pablo (6)
"Vivo a Nottingham da 1 anno e mezzo"
My Post (2)
"Sono cresciuto molto e diventato indipendente"
“Gira e rigira un lavoro si trova”
"Gira e rigira un lavoro si trova"
“Nessuno ti dara qualcosa per niente”
"Nessuno ti dara qualcosa per niente"
"Mi alzo al mattino con felicità e speranza, non c'è sensazione più bella"
a voi la parola (1)
Gianfranco scrive che gli italiani a Londra fanno sacrifici che non farebbero in Italia
chelsea
"Tanti quartieri a Londra sono sporchi e pericolosi"
Ultime reazioni
Torna su