Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Novembre 2014

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Ho cercato alloggio presso un’agenzia gestita da italiani.. prima di arrivare nella mia attuale stanza dove mi trovo da circa 2 anni ho cambiato 4 case in un anno!

Come hai cercato lavoro?

su internet

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

1 settimana

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Avevo il diploma turistico e l’abilitazione a lavorare negli asili nidi ma zero esperienze lavorative solo stage tramite scuola!

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

scolastico

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

ho svolto sempre lavoro di tata!

Se vuoi imparare l’inglese ci sono posti migliori

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Prezzo: Vedi su Amazon.it
Il primo anno mi e’ piaciuto tanto, una citta’ nuova, mentalita’ piu’ aperta, rispettosi delle regole, basti pensare a quando devi attraversare che si fermano anche inchiodando cosa che in Italia manco se stai morendo sulle strisce pedonali. Posti nuovi, non capita a tutti di vivere a Londra!!!! Poi pero’ gia’ dal secondo anno e’ diventato piu’ pesante, ti accorgi di quanta concorrenza c’e’, di quanti italiani vengono per fare cosa poi? Gli stessi lavori che da noi fanno gli stranieri. Inglese non lo impari perche’ essendoci cosi tanti italiani ti circondi solo di loro per sentirti a casa. La sanita’…e vi dico per esperienza lasciate perdere, tornate in Italia a farvi curare anche un semplice raffreddore!!! Per questo dopo 3 anni ho deciso di tornare in Italia.

“Sono ancora qua perché non ho nessuna voglia di tornare in Italia”

 

londonConsiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Sicuramente e’ un ‘esperienza di vita, impari a stare solo, impari ad essere indipendente, impari a crescere e a sbrigarti le cose da solo. Forse per l’inglese consiglierei tanti altri posti dell’Inghilterra ma non Londra a meno che tu non decida di circondarti solo di Inglesi (ma ormai diventa difficile pure trovarli). Londra non e’ per tutti! Da fuori sembra chissa’ cosa, il lavoro si, lo trovi anche facilmente ma il gioco non vale la candela, affitti troppo alti, spendi tutto quello che guadagni per pagarti l’affitto!

 

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Partite spensierati per fare un’esperienza all’estero sicuramente vi cambiera’ e sopratutto partite con la consapevolezza che qui e’ una giungla!

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto