parchi di londra (62)

Londra, peggior crollo del tenore di vita dal 1955

L’economia britannica deve affrontare le scosse della Brexit, della pandemia e ora delle sanzioni russe. Nelle prossime settimane ci sarà la finanziaria primaverile che sarà probabilmente quasi da clima bellico.

Le onde d’urto dell’invasione russa dell’Ucraina taglieranno il tenore di vita del Regno Unito di £ 2.500 a persona, porteranno a una pressione inflazionistica più persistente e rallenteranno l’economia fino a fermarsi il prossimo anno, temono gli economisti.

Secondo gli economisti il paese sta per affrontare il peggior crollo del tenore di vita dal 1955, purtroppo le casse dello stato saranno meno in grado di aiutare la popolazione a superare questa crisi. Crisi che già molti sentono e tra poche settimane un altro colpo con un aumento fiscale e l’aumento della council tax quasi ovunque.

Con la famiglia media che perde oltre £2500 all’anno crolla anche il reddito che possono spendere in prodotti e servizi non essenziali, il che preoccupa settori come il turismo, ristorazione e vendita al dettaglia già duramente colpiti dalla pandemia.

In poche parole i tempi neri continuano, anzi stanno per peggiorare.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Rispondi

Torna su