parchi di londra

Londra, ancora disagi ed incendio dopo i 40 gradi di ieri

Martedì i vigili del fuoco di Londra hanno avuto il giorno più impegnativo dalla seconda guerra mondiale, poiché la città ha visto diversi incendi a temperature da record. Lo ha detto il sindaco di Londra Sadiq Khan.

Ci sono stati grandi incendi in 15 regioni del Regno Unito. Una di queste regioni è Londra, che ha uno dei più grandi servizi di vigili del fuoco al mondo. Di conseguenza, Londra ha dichiarato un grave incidente quando le temperature hanno superato i 40 gradi. La temperatura più alta registrata ieri è stata 40.3C a Coningsby nello Lincolnshire.

Anche oggi pomeriggio c’è un incendio al 18esimo piano di un palazzo a North Greenwich vicino al O2, oltre 100 pompieri sono sul posto.

L’ondata di calda non ha solo causato incendi, ma danneggiato le rotaie dei treni, tanto che nemmeno oggi ci sono treni tra Londra e la Scozia.

Le previsioni ora segnalano solo caldo moderato, ma il Met Office ha emesso un avviso giallo per forti acquazzoni e temporali in Inghilterra.

Rispondi