Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Giugno 2016

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?:

Tramite annunci su Spareroom. Ci ho messo circa 10 giorni a trovare la casa “giusta”.

Come hai cercato lavoro?

Tramite internet, mandando CV.
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

Meno di 24 ore

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Un corso di 9 mesi di pasticceria professionale ed un anno di esperienza come aiuto pasticcere. Ho anche una laurea in cinema e video digitale, che spero mi possa essere utile per poter cambiare lavoro.

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Molto buono sia lo scritto che il parlato.

patisserieQuale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Primo (ed attuale) lavoro, come pasticcere.

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Fin’ora molto positiva. Certo, non è tutto rosa e fiori. Il problema più grosso lo sto avendo con la casa (o meglio, con uno dei coinquilini) ma è una cosa da mettere in conto. Il lavoro è quello che è, ma per essere un primo lavoro qui a Londra non mi lamento. La paga è buona e anche se gli orari sono duri riesco comunque a vivere dignitodamente.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Consiglierei di partire a tutti coloro che non vedo un futuro per loro in Italia. Sinceramenre consiglierei di partire per qualsiasi posto, sia che fosse per un’esperienza di vita breve, che di lunga durata. Se non si hanno legami o cose che ci legano in Italia, credo che partire sia la cosa migliore.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Informatevi il più possibile prima di partire su cosa e come farlo. Pensate bene a cosa volete fare una volta arrivati qui e non perdete tempo. Se vi organizzate bene, tutto filerà liscio (più o meno!)

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

[wwm_survey id=”44193"]

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.