In tutti questi anni abbiamo ricevuto centinaia di esperienze che dichiarano con certezza praticamente assoluta che per fare successo a Londra basta lavorare e avere voglia di farlo?

Ma le cose sono davvero così semplici?

Indubbiamente il mercato del lavoro di Londra è dinamico e offre sempre possibilità di fare carriera. Ma cercano veramente solo persone che lavorano come dei muli o cercano altro?

La cosa curiosa è che molto spesso chi è convinto che basta lavorare per avere successo è spesso qualcuno che vive a Londra da poco o addirittura non ci vive.

Indubbiamente avere voglia di emergere è un vantaggio grosso ma la semplice voglia di lavorare tanto non basta nella maggioranza dei settori. Le promozioni non vengono fatte in base al volume di lavoro fatto ma spesso bisogna anche avere delle doti come iniziativa, emotional intelligence, capacità analitiche, creatività ed altro.

Se avete commenti da fare in merito potete farli sotto o sui nostri social media.

Un esempio di una testimonianza che ci era pervenuta.

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

3 mesi fa

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Ostello e poi stanza in condivisione

Come hai cercato lavoro?

In giro col mio curriculum
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

3 giorni

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Sono laureato in economia e commercio

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Medio-basso

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Lavoro in un fast food

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Fino ad ora ho avuto un’esperienza molto buona, mi diverto e ho un lavoro. Ora penso di cercare di migliorare l’inglese e in seguito trovare un lavoro migliore, possibilmente in finanza. Vedendo gli altri…è solo una questione di mettersi in moto e darsi da fare, tutto il resto arriva dopo

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

L’Italia non offre nulla, partire per Londra è la scelta più intelligente in questo momento

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Comprate un biglietto, arrivate a Londra, divertitevi per qualche mese e dopo mettetevi a lavorare forte per avere risultati certi

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

2 Commenti

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.