Da quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Ci sono stata 5 mesi l’ anno scorso e quest’anno sono arrivata a settembre quindi altri 6

 Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Di poter trovare un buon lavoro che con una laurea in tasca sicuro lo avrei trovato invece anch’io come tanti faccio la cameriera, in realtà in Italia ho un lavoro ma solo per sei mesi l’ anno perciò mi sono spostata per trovare un lavoro annuale.

 Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Forse ci resterò per sempre non perché mi piaccia ma perché, il mio compagno viveva e lavora qui da tempo .

 Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Ho trovato questo lavoro da cameriera con gran fatica grazie ad un’agenzia

Foto: © Copyright Robin Webster and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Che tipo di lavoro volevi?

Volevo lavorare in hotel come lavoro in Italia, ma vogliono esperienza avuta qui non in Italia, e comunque gli italiani per loro sono come i marocchini da noi, non sono razzista ma questa è’ la considerazione che hanno di noi . Puoi avere tre laurea a loro non importa continua a fare il lavapiatti qui non sei nessuno

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

No se non vogliono fare i lavori di poco conto

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Il poter praticare la lingua ed il valore della sterlina quando li cambi

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Caos Non riesci a vivere come vivresti in Italia

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

5 Commenti

  1. Mia figlia a due anni della laurea prende 4 mila euro lorde al mese a Londra, tutti i suoi amici lavorano e guadagnano stipendi dignitosi e sicuramente non in ristoranti. Dopo un mese a Londra mia figlia aveva 5 offerte di lavoro e nessuna nei ristoranti. Se non trovate di meglio, secondo me non cercate abbastanza.

    • il problema è sempre lo stesso non basta la laurea, serve esperienza lavorativa o tanta voglia di fare gavetta; qua guardano come prima cosa le esperienze precedenti e le skills, spesso cercano una persona che sappia fare bene un lavoro e si presentano a decine con laurea + esperienze varie, perché dovrebbero prendersi quello laureato in un altro paese senza exp? O quelle laureato ma che parla un inglese di merda?
      Io qui con laurea, un minimo di exp in Italia e un livello decente di inglese guadagno benissimo e conto moltissimo 😀

  2. Mia figlia a due anni della laurea prende 4 mila euro lorde al mese a Londra, tutti i suoi amici lavorano e guadagnano stipendi dignitosi e sicuramente non in ristoranti. Dopo un mese a Londra mia figlia aveva 5 offerte di lavoro e nessuna nei ristoranti. Se non trovate di meglio, secondo me non cercate abbastanza.

    • Complimenti a tua figlia ma non puoi farla passare come un eroe e avere già la soluzione, ricorda che serve anche un po di fortuna, purtroppo non tutti ce l’hanno e non tutti riusciranno a realizzare le loro ambizioni per tutta una serie di motivi.

    • il problema è sempre lo stesso non basta la laurea, serve esperienza lavorativa o tanta voglia di fare gavetta; qua guardano come prima cosa le esperienze precedenti e le skills, spesso cercano una persona che sappia fare bene un lavoro e si presentano a decine con laurea + esperienze varie, perché dovrebbero prendersi quello laureato in un altro paese senza exp? O quelle laureato ma che parla un inglese di merda?
      Io qui con laurea, un minimo di exp in Italia e un livello decente di inglese guadagno benissimo e conto moltissimo 😀

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.