“L’economia intera potrà andare completamente a gambe per aria”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Dal 2014

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Internet particolarmente

Come hai cercato lavoro?

Social

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

L’avevo all’arrivo

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Un po’ di esperienza non pagata in content marketing e SEO ma qua valeva tanto e trovato lavoro senza nemmeno cercarlo

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Molto buono

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Sono SEO executive, ho iniziato come SEO assistant

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

[one_half]

[/one_half]Bhe logico che a Londra si trova sempre qualcosa, ci sono anche grosse possibilità di guadagnare bene.Non è sicuramente come l’Italia, un altro mondo, molto più avanzato culturalmente e professionalmente.

 

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Non saprei, con la Brexit in giro forse no, almeno aspetterei di vedere i prossimi sviluppi, l’economia intera potrà andare completamente a gambe per aria, se non trovano una soluzione.

 

 Potresti dare duelondon consigli utili a chi deve ancora partire? 

Cercate sempre e solo lavoro dall’Italia, mai venire qui senza contratto in mano. O siete in grado di affrontare il mercato del lavoro locale o non lo siete. Se non lo siete non venite, butterete solo via tempo prezioso e accumulerete tanta rabbia e depressione.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“L’economia intera potrà andare completamente a gambe per aria”

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
manager a londra
Viviana è manager a Londra, dove ha trovato meritocrazia e felicità
Sabato pomeriggio a Milano
Sabato pomeriggio a Milano
- Unknow (5)
Dany lavora nelle palestre e consiglia di andare in Scozia
pablo (57)
"La mia azienda sta parlando di licenziamenti in vista"
Twitterstorm #JUsticeforjodey (3)
Senza lavoro e senza soldi? Ecco cosa puoi fare
a voi la parola
Luisa scrive che Londra valuta e rispetta il cittadino
“Non lavorare per italiani in nero…”
"Non lavorare per italiani in nero..."
"A Londra arrivano continuamente laureati preparatissimi e agguerritissimi"
Marcella in Inghilterra (4)
"Ci sono troppe persone a passeggio"
Youre-awesome-1-768x384 (2)
"Non vedo niente di negativo a Londra, vedo solo aspetti positivi"
Ultime reazioni
Torna su