“Si viene veramente premiati in un batter d’occhio”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel Novembre 2014

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Da una mia amica per due settimane, dopo mi sono cercata una stanza ora ho  un appartamento con il mio fidanzato

Come hai cercato lavoro?

Online, Monster ma soprattutto LinkedIn che credo sia favoloso per trovare lavoro, tutti dovrebbero usarlo

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

tre settimane

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Scritto quasi perfetto, orale meno ma mi facevo capire bene

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea in design e arti, poca esperienza reale, avevo fatto uno stage ma mi facevano imballare scatoloni e pulire il pavimento!

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Stage pagato, poi junior designer ora sono già senior, qua si viene veramente premiati in un batter d’occhio!

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Ottima, fantastica, meravigliosa. Mi sento apprezzata veramente, non solo mi dicono sempre grazie al termine del lavoro ma vengo ricompensata bene. Prendo 4 volte tanto una mia amica che dopo aver studiato con me è rimasta in Italia. Tra l’altro lei ha un sacco di rabbia e stress che qui non ho.  Per quanto riguarda il resto, abbiamo una bella casa, tanti amici nuovi, una bella vita serale e non ci manca nulla, siamo felicissimi. Londra sarà anche cara, ma gli stipendi sono ottimi e si vive bene comunque.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Solo se hanno qualcosa da offrire e una buona preparazione. Londra è cara e competitiva, bisogna stare al passo! Non sopporto chi si lamenta…sono lavapiatti o commessa e vivo male. Che si aspettavano questi signori? Il tappeto rosso? Bisogna entrare in settori che pagano bene o si vive male…non è rocket science. Non si viene a Londra ad imparare l’inglese, bisogna venire sapendolo. Insomma…non facciamo i provinciali nella metropoli più cosmopolita del mondo.

 Potresti dare duelondon consigli utili a chi deve ancora partire? 

Ottimo inglese o quasi, idee chiare, fare una ricerca per vedere se vogliono quello che sapete o volete fare. Darsi da fare ancora prima di partire, usare LinkedIn a tutto spiano.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“Si viene veramente premiati in un batter d’occhio”

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
Youre-awesome-2-768x384
"Non ne vale la pena. Non vi pioveranno lavori addosso"
a voi la parola (1)
Nicola dice che Londra offre tutto e anche più di tutto
My Post
*Un'esperienza almeno nel mio campo che veramente occorre fare"
“Non si finisce alle 5 si finisce quando si finisce”
"Non si finisce alle 5 si finisce quando si finisce"
london2
"Non si deve pensare che Londra sia la soluzione ai propri problemi"
Agenzie che fanno pagare per trovare lavoro
Agenzie che fanno pagare per trovare lavoro
Come trovare lavoro da barista a Londra e Gran Bretagna dopo la Brexit?
satisfied
"Se siete motivati partite"
“Sono architetto e mi ritrovo  a fare il barista”
"Sono architetto e mi ritrovo a fare il barista"
“Entro fine anno ritorno in Italia”
"Entro fine anno ritorno in Italia"
Ultime reazioni
Torna su