“Consiglio di partire ma non a tutti, decisamente non a tutti”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

kingston

Da quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Da 8 anni e mi trovo molto bene

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Allora, volevo provare ma poi ho capito che la mia vita si trova a Londra

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Voglio rimanerci tutta la vita

Foto: © Copyright Colin Smith and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro in proprio, faccio siti web

Che tipo di lavoro volevi?

Sono contento del mio lavoro, i clienti pagano in tempo e non mancano mai, penso che dovrò assumere un aiutante quest’anno

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Se parlano inglese e hanno un po’ di cervello. Quando si emigra per lavorare, anche per rispetto degli altri bisogna sapere la lingua del posto, se no finiscono a fare solo lavoro a nero che è un attività criminale.  Molti italiani che arrivano ora sono un po’ una vergogna, bisognerebbe limitare l’immigrazione a chi parla inglese e può mantenersi da solo e in regola. Tutta colpa loro se ora vogliono sbattere fuori tutti.  Consiglio di partire ma non a tutti, decisamente non a tutti, in fondo all’estero compromettono tutti gli italiani con la loro ignoranza e mancanza di rispetto per gli altri

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Il tantissimo lavoro di alta qualità, la possibilità di progredire sempre. Ora stiamo pensando a iniziare una famiglia, in Italia i miei amici non possono farlo. A Londra possiamo fare piani e avere un futuro, in Italia no.

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Si corre il rischio di diventare ossessionati dal lavoro

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

1 commento su ““Consiglio di partire ma non a tutti, decisamente non a tutti””

  1. Non preoccuparti stanno per limitare l’immigrazione, tra poco senza ottimo inglese e specializzazioni qua non ci entri. Come alternativa daranno il visto di due anni per lavoro umile ma che vieta promozioni o l’iscrizione a corsi, finisce l’era del partire allo sbaraglio, era anche ora!

Rispondi a Marcello Annulla risposta

Commenti recenti
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 3 Easy learning italian: Trusted support for learning

Ultimo aggiornamento 2022-01-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lavoro in ristoranti italiani a Londra 2021
Esperienza di un'italiana che lavora per un salone di bellezza
Valeria scrive che i lavoratori stranieri sono apprezzati in Inghilterra
Lettore afferma che Londra ha una qualità di vita molto più alta dell'Italia
Raffaele racconta la sua emozionante esperienza londinese
un'italiana a Londra (2)
"Rimanete in italia.. Inghilterrra e' bella solo per vacanza"
Gli inglesi fanno apposta a parlare veloce per farci dispetto!
Marco scrive che gli italiani a Londra sono sfruttati
10 cose che avrei voluto sapere prima di trasferirmi a Londra
Dove trovare un po' di Sicilia a Londra!
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: