Esperienza di una graphic designer a Londra
Esperienza di una graphic designer a Londra

graphic designer a LondraDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?
Da un anno e mezzo e mi trovo molto bene
Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?
Lavoro come graphic designer e ho trovato lavoro contattando agenzie di pubblicità, ho trovato quasi subito un contratto di 3 mesi e da li sono passata ad un altro posto con un contratto a tempo indeterminato. Avevo 16 anni di esperienza in Italia e Francia.
Foto: LicenseAttributionShare Alike Some rights reserved by amandabhslater
Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?
Gli affitti sono alti, io guadagno benino, intanto una buona parte del mio stipendio va in affitto e tassa al comune oltre il 50%, non abito in condivisione perchè a 40 anni e dopo aver abitato per anni in appartamenti da sola non credo riuscirei a sopportarlo. In quel modo potrei risparmiare parecchio ma non mi sento di farlo se devo essere sincera,
E quali sono i lati positivi?
Ottimo per il campo di lavoro, per le cose da fare e devo dire che è molto facile conoscere nuove persone se lo confronto a Parigi o Torino dove abitavo prima. Ho persino fatto amicizia coi vicini di casa!
Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?
Penso di si ma dovete rifarmi la domanda tra qualche anno sono ancora entusiasta della mia scelta e ho molto da scoprire.

Il libro del graphic design
Ritorneresti in Italia?
Non vivo in Italia da quasi dieci anni, non ci ritornerei mai per molti motivi che non sto ad elencare
Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?
Di studiare bene il mercato del lavoro qui, chi contattare per cercare lavoro. Ci sono molte strutture che possono aiutare, sia a prepararsi che ad affrontare una ricerca di lavoro, ma se non vi date da fare a cercarle, non vi verranno a bussare. Per andare all’estero ci vuole tantissima iniziativa e non sono cose che si improvvisano, soprattutto se lasciate un lavoro in Italia o dove vi trovate. Ci vuole tanta tanta preparazione anche per i dettagli, se poi non avete 20 anni come me, dovete pensare ancora di più ai dettagli.
Se  abiti in UK da almeno due anni e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.