“A Londra non servono 2000 lauree o anni di esperienza”
“A Londra non servono 2000 lauree o anni di esperienza”

Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Vivo a Londra da 17 mesi e mi trovo benissimo

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro in un ufficio di importazione beni, trovato con internet

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Gli affitti, vorrei un appartamento più grande ma non posso ancora permettermelo

E quali sono i lati positivi?

Londra è fantastica, lavorare è un piacere, la meritocrazia esiste davvero, sono alla mio terzo aumento di stipendio in meno di un anno e mezzo

Foto: © Copyright Thomas Nugent and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.isleofdogs

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Si

Ritorneresti in Italia?

No, non avrei niente da guadagnarci

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Di venire assolutamente, non state in Italia a lavorare per due soldi, a Londra ci sono opportunità vere di carriera in settori dei servizi d’ufficio, dovete darvi da fare ma si accorgono che esistete se lo fate.  Dovete partire con un inglese almeno decente per non finire a lavorare nei ristoranti che sono un lavoro per studentelli, usate internet nella ricerca lavoro fin da quando state in Italia, se avete una laurea e poca esperienza, elencate bene nel cv vostro che cosa vi ha insegnato la laurea e che come offrite valore aggiunto se assunti…alla fin fine qui a Londra non servono 2000 lauree o anni di esperienza, serve andare da chi assume e dire se prendi me ci guadagni per questo motivo e quell’altro e ragazzi miei vi garantisco che funziona. non sottovalutatevi mai, se volete una cosa buttatevi qui a Londra subito, chi attende o perde tempo sarà perduto

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Se vuoi  sapere come trovare lavoro a Londra, leggi le nostra sezione sul lavoro con centinaia di articoli

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti