london85Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Da 6 mesi e non pensavo fosse così dura

Foto: LicenseSome rights reserved by ell brown

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro da mcdonalds e l’ho trovato facendo domanda sul loro sito

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Il lavoro, ho un contratto a zero ore e non sono mai sicura se mi fanno lavorare abbastanza per vivere, possono darmi 40 ore o 10, è uno stress immenso. Troppi italiani, senza offesa, ma sembra di essere in Italia

E quali sono i lati positivi?

A parte il lavoro, il freddo terribile e i costi mi piace stare qui, almeno per ora non credo ci rimarrei tutta la vita

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Per un’ esperienza si senza dubbio, non vivrei qua a lungo, chi ci vive diventa stressato e tanto triste 🙁  da quello che ho visto non offre nemmeno tantissimo a noi italiani, oltre a fare camerieri e cuochi e coi contratti che danno qui meglio farlo in Italia a questo punto

Ritorneresti in Italia?

Si rimango qua un anno esatto, bella esperienza, sono arrivata alla conclusione che  in Italia si vive meglio sia come qualità di vita attuale che quella futura

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Dovete venire con un buon inglese, tanta determinazione, soldi  e coraggio, quasi tutti stanno qualche settimana si spaventano e ritornano in Italia, ho visto arrivare e venire tantissimi italiani in 6 mesi

Se volete raccontare la vostra esperienza londinese, compilate questo questionario

[wwm_survey id=”44193"]

 

4 Commenti

  1. ho cominciato come cameriere con una paga bassa, ho fatto carriera diventato team leader poi ho trovato lavoro come grafico a liverpool poi tornato a Londra con un lavoro migliore ma licenziato ricominciato come cameriere ora ritrovato lavoro… Vivo con la mia ragazza in uno studio e pago tutto io… in Italia neanche l’affitto mi potrei permettere!!! Il mio datore di lavoro mi ha dato 3 aumenti nell’arco di 6 mesi. Tanto va a fortuna tanto anche a come ti approcci e si… IL TEMPO FA PIETA’! ma se punti a fare lavori dove prendi almeno 20.000 pound all’anno con 20 giorni di ferie più bank holiday ci vai in vacanza al sole.

    In bocca al lupo!!!

  2. ho cominciato come cameriere con una paga bassa, ho fatto carriera diventato team leader poi ho trovato lavoro come grafico a liverpool poi tornato a Londra con un lavoro migliore ma licenziato ricominciato come cameriere ora ritrovato lavoro… Vivo con la mia ragazza in uno studio e pago tutto io… in Italia neanche l’affitto mi potrei permettere!!! Il mio datore di lavoro mi ha dato 3 aumenti nell’arco di 6 mesi. Tanto va a fortuna tanto anche a come ti approcci e si… IL TEMPO FA PIETA’! ma se punti a fare lavori dove prendi almeno 20.000 pound all’anno con 20 giorni di ferie più bank holiday ci vai in vacanza al sole.

    In bocca al lupo!!!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.