“A Londra si trova la vera giustizia, W Londra!”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

british museumDa quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Da 2 anni e sto bene

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Migliorare la mia posizione lavorativa e scappare dal regime catto-comunista dell’Italia

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Non ho intenzione di andarmene

Foto: © Copyright Pam Brophy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Sono software developer,  contattai delle agenzie londinese e dopo 2 settimane evevo un lavoro

Che tipo di lavoro volevi?

Nel mio campo

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Gli inglesi hanno capito che il buonismo catto comunista non funziona, che non bisogna dare una fettina di torta a tutti, la torrta deve essere divisa solo tra persone che se la meritano. A Londra se sei bravo vieni trattano e pagato bene, avrai una casa bella e tutto cio’ che desideri. se sei stupido  o pigro vieni  preso a calci in faccia e vivi in un tugurio, come e’ giusto che sia, mannaggia mia, in Italia trovi persone che credono di avere diritto all’invalidita’  presa dai miei soldi.  NESSUNO HA DIRITTO A NULLA! I diritti bisogna meritarseli e Londra tsi capisce  che  noi italiani  siamo indietro di 2 secoli. L’Italia deve imparare tutto dall’inghilterra e credo che ormai l’Italia è solo il rifugio degli scansafatiche…

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Come spiegavo prima, che a Londra hai solo quello che ti meriti, se non risichi non rosichi.  a Londra si trova la vera giustizia, W Londra!

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Gli italiani che nn hanno capito niente e che nemmeno parlano inglese

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

3 commenti su ““A Londra si trova la vera giustizia, W Londra!””

    1. Avatar

      Devi meritarti anche i benefit, non puoi averli se sei stato licenziato o ti sei licenziato e se non cerchi lavoro o non accetti il lavoro che ti danno te li tolgono subito e ti devi arrangiare. Qua sono severissimi con la meritocrazia, di conseguenza molti italiani si trovano male, ora che si rendono conto che qui si lavora sul serio e si deve meritare tutto. Ritornano subito a casa dalla mammina..

  1. Avatar

    Da ciò che scrive e da come lo espone direi che la proverbiale educazione British non l’ha proprio recepita. Vorrei ricordare a costui che ci sono grandi scansafatiche anche in Inghilterra (troppo spesso sono britannici) che campano anni e anni con benefits e council houses che, tra l’altro, sta pagando con il suo lavoro. A mio avviso bisognerebbe rivedere quest’immagine dell’italiano scansafatiche perché io, che vivo a Londra, di Italiani preparati e con grande dedizione al lavoro ne ho incontrati tanti. Buona giornata

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

My Post (9)
" Mi ha aperto un mondo nuovo"
My Post
"MI trovavo abbastanza bene a Leeds ma la Brexit ha cambiato tutto"
"E' necessario costruirsi più di un piano"
“Non accettate MAI lavoro in nero”
"Non accettate MAI lavoro in nero"
My Post (1)
"Mi sveglio al mattino col sorriso sulle labbra"
“Lavoro per Costa Coffe e faccio il barista”
"Lavoro per Costa Coffe e faccio il barista"
Esperienza di una persona nella vendita al dettaglio
Esperienza di una persona nella vendita al dettaglio
"Il lavoro che danno a noi italiani e’ solo di sfruttamento"
a voi la parola
Marco, chef in Gran Bretagna, consiglia ancora di partire
"Ho già il biglietto di sola andata per L'Italia"
Ultime reazioni
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: