Abergavenny in Galles, che significa foce del fiume Gavenny, è una piccola cittadina che ospita un mercato da tempi immemori. Molti ci passano quando vanno verso le scogliere del Pembrokeshire ma non si fermano ma ci sono invece diversi motivi per fare una sosta, anche prolungata, in questo posto.

Il primo motivo è che Abergavenny è un ottimo punto per accedere al Brecon Beacons National Park, bellissimo ma anche uno dei meno visitati di tutto il Regno Unito. Da qui potete fare tante passeggiate e vedere anche il famoso Sugar Loaf (non quello di Rio, ovviamente).

Foto: © Copyright Jeremy Bolwell and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Abergavenny in Galles
Il famoso Sugar Loaf

Il secondo motivo che Abergavenny in Galles ha una lunga storia e ha edifici medievali da vedere. Uno di questi è il castello che si trova in un posto strategico sopra la cittadina. Non è in ottime condizioni ma risale al 1067, ai tempi dell’invasione normanna.

Si trova anche una chiesa medievale ed altri edifici interessati. Nell’ospedale psichiatrico di Abergavenny, Rudolf Hess fu tenuto prigioniero per un periodo,  durante la Seconda Guerra Mondiale.

Foto: © Copyright Richard Webb and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Il terzo motivo per visitare Abergavenny in Galles è il cibo. Non solo si tiene un regolare mercato con prodotti alimentari della zona e l’ottimo formaggio prodotto localmente , ma una volta all’anno in settembre si tiene un importante food festival.

Cirencester: vecchia cittadina romana

Al festival accettano anche prodotti internazionali, quindi se siete nel settore cibo e parteciparvi potete fare domanda sul loro sito. I visitatori non sono più solo gente del posto ma ora anche intenditori, cuochi, scrittori di cucina e altri esperti da tutta Europa.

Come arrivare a Abergavenny in Galles?

il festival del cibo di Abergavenny
il festival del cibo di Abergavenny

Foto: © Copyright Alan Spencer and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Si arriva abbastanza facilmente da Londra a Abergavenny in treno, infatti si prende il treno per Swansea a Paddington, si scende a Newport e qui si prende il treno per Holyhead che passa proprio da Abergavenny.

Il viaggio per arrivare ad Abergavenny in Galles non è lungo, sono solo poco più di due ore ma visto il costo solitamente non si tratta di una gita di un giorno da Londra.

Visto tutto quello che offre la zona è invece un’idea per un lungo weekend o anche una vacanza più lunga per esplorare la zona attorno Abergavenny e anche spostarsi e vedere le scogliere del Pembrokeshire.



Booking.com

 

Altri posti da visitare in Galles

Siti archeologici in Gran Bretagna

Siti archeologici in Gran Bretagna; come arrivarci e cosa vedere

Per siti archeologici in Gran Bretagna intendiamo tutti i posti che contengono rovine dal 6000 AC al Medioevo che sono state scavate e ritrovate. Il Regno Unito ha avuto la fortuna di avere, non solo una popolazione fin dall’età del ferro, dedita alla costruzioni di forti, tumuli e altre cose (dall’uso non sempre chiaro) ma di […]

0 comments

Sta per arrivare il periodo magico delle campanule

Una delle cose spettacolari che potete vedere in Gran Bretagna sono le campanule in primavera. Quelle che vedete nelle isole britanniche sono solitamente le Hyacinthoides non-scripta. Questa specie si trova anche in altri paesi dell’Europa, soprattutto i Paesi Bassi e il Belgio ma le campanule si possono vedere anche in Italia. La Gran Bretagna fa […]

0 comments
castello di cilgerran

Il castello di Cilgerran in Galles; cosa puoi vedere

Non lontano da Fishguard si trovano le rovine del castello di Cilgerran, uno dei più pittoreschi del Galles. Il castello era stato costruito su un promontorio roccioso che sovrasta il fiume Teifi. Una volta questa zona era un territorio conteso tra Galles e Inghilterra e non bisogna sorprendersi se si trovavano castelli e altre fortificazioni. Foto: © […]

0 comments