italiani

Marta vive a Londra e racconta la sua esperienza positiva

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito? 
2009
 
Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi? 
No, i primi tempi dovetti accontentarmi ma sono sacrifici da fare
 
Come hai cercato lavoro
online e agenzie gratuite
Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro? 
Un giorno
 
Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Diploma scuola superiore
 
Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo? 
Scolastico
 
Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso? 
Cameriera ora lavoro per una charity
 
Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi? 
Molto buona in tutti i sensi, venire qua è stata l’idea migliore, la mia vita è migliorata 1000 volte almeno. Buon lavoro, posso avere tanti interessi, buon stipendio che mi permette di spendere anche in piccoli lussi, ottimo rapporto con i colleghi e anche i vicini di casa. Le persone che dicono che non si conoscono inglesi devono avere grossi problemi loro. Non ci sono molti aspetti negativi
 
Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi? 
Se vi volete bene, partite subito e lasciate un paese che non vi tutela e abiterete in un paese civile che premia il lavoro e l’onestà
 
Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire? 
Lavorate, lavorate, lavorate e i risultati arriveranno. Dovrete fare grossi sacrifici ma solo per un anno o al massimo due, poi tutto diventerà molto meglio. 

Rispondi

Torna su