“Non sono riuscito ad arrivare ancora dove vorrei arrivare”

“Non sono riuscito ad arrivare ancora dove vorrei arrivare”
“Non sono riuscito ad arrivare ancora dove vorrei arrivare”

thamesDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

da 3 anni e nn mi trovo bene

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

lavoro in un albergo del centro, trovato da un annuncio su internet

Foto LicenseAttribution Some rights reserved by AndyRobertsPhotos

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Troppo caro tutto, difficile per noi immigrati entrare in settori che non siano la ristorazione o l’alberghiero, faccio domanda di lavoro per altre cose tutte le settimana me nulla, ho anche turni pazzeschi che cambiano sempre e faccio fatica a frequentare corsi ma sto facendo un corso dell’Open University sperando che qualcosa cambi

E quali sono i lati positivi?

Ci sono possibilita’ e anche speranze ma non e’ facile

The CV Book: How to avoid the most common mistakes and write a winning CV[easyazon_image align=”none” height=”110″ identifier=”B01BHYFNLS” locale=”IT” src=”http://www.londranews.com/wp-content/uploads/2016/07/41bLnWkDNIL.SL110-2.jpg” tag=”londr-21″ width=”73″]

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Penso di si ma meglio preparato

Ritorneresti in Italia?

no, in Italia no mai

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Dovete venire con un buon inglese, ambizione ma allo stesso tempo accettare di fare lavoro umile anche per anni, non posso assicurare niente ancora, nonostante ci metta il 110% di me stesso non sono riuscito ad arrivare ancora dove vorrei arrivare. mettetevi in testa che qua e’ dura.

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Non venite a lavorare in ristoranti

“Non venite a lavorare in ristoranti”

Il negozio della Barbie