Addio alle torri di raffreddamento di Didcot in Oxfordshire

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Questa domenica verranno demolite le tre torri di raffreddamento rimaste della centrale termoelettrica di Didcot. Questo evento segna in effetti la fine di un’era e forse anche due.

Le sei torri originali della centrale erano famose perché per 50 anni hanno dominato la campagna dello Oxfordshire. La centrale era in effetti due centrali North e South o A e B con ciascuna tre enormi torri di raffreddamento e un alto camino di 200 metri in comune, tra le costruzioni più alte della Gran Bretagna.

Foto: © Copyright Bill Nicholls and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Aperta nel 1968 era una centrale a carbone simbolo dell’ingegneria britannica, allora ancora rinomata in tutto il mondo. Inoltre offrì lavoro a molte persone tecnicamente specializzate e contribuì allo sviluppo della cittadina di Didcot.

Nel 2013 però dovette chiudere principalmente per motivi ambientali, il carbone non è la fonte di energia più pulite. Le tre torri della centrale A furono demolite nel 2014. Nel 2016 una caldaia della centrale rimanente esplose uccidendo 6 persone.

Fu costruita da Frederick Gibberd un architetto di una certa fama che cercò di fare una centrale che stesse bene nella campagna attorno. Un obiettivo forse un po’ ambizioso ma mentre tanti odiano la centrale in effetti ha anche dei fan. Ad alcuni piace il look brutalista e industriale delle torri.

Qui sotto potete vedere un breve video della demolizione delle torri della centrale A nel 2014

 

Newsletter

serpentine galleries
Serpentine Galleries ad Hyde Park a Londra
738850_goth-girl-cowering-in-corner
Tour britannico ed europeo di The Cure nel 2022
raffaello
Nel 2022 un'importante mostra su Raffaello alla National Gallery
Untitled design
Insegnare e porre, quando l'inglese deriva dal latino
Brown Professional Quote Fashion Designer Newsroom Instagram Post (Twitter Post)
Giuseppe, un pensionato italiano, è contento di vivere in Inghilterra
arco di wellington
Arco di Wellington ad Hyde Park Corner - cose che non sai
ponte di waterloo
Il ponte di Waterloo a Londra
Untitled design (2)
Sister Ray, importante negozio di dischi di Soho
Untitled design (1)
Londra, domani si vola con la tempesta Barra
Untitled design
Londra, i britannici non si fidano più dei politici
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Brexit. Tra diritto e politica
Bestseller No. 2 BREXIT
Bestseller No. 3 Brexit - The Uncivil War (Dvd) ( DVD)

Ultimo aggiornamento 2021-12-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: