Aeroporto inglese ha visto solo 71 passeggeri nel mese di marzo

.

Il numero dei passeggeri di uno dei principali aeroporti dell’Inghilterra è  crollato di oltre il 99% a marzo.

L’aeroporto di East Midlands , un hub necessario per le vie aeree a basso costo come  Jet2 , Ryanair e Tui , ha visto  71 passeggeri per tutto il mese di marzo, contro i 106.529 nel 2020 e oltre 256.000 nel 2019.

L’aeroporto è gestito dalla società che gestisce anche gli aeroporti di Stansted e Manchester che in tutto ha visto una perdita del 90% dei passeggeri.

L’aeroporto di Manchester ha avuto 95.798 passeggeri nel mese di marzo 2021, l’89,8% in meno rispetto ai 942.900 gestiti 12 mesi prima. A Stansted, la cifra era 44.259 questo marzo, in contrasto con oltre 800.000 un anno prima – una diminuzione del 95%.

Non ci sono dubbi che i dirigenti dell’aviazione civile attendono con trepidezza l’arrivo di nuove regole e di tamponi con risultati veloci, in modo da poter riprendere a volare come un tempo. Inutile dire che gli aeroporti maggiormente colpiti sono coloro che avevano voli principalmente per posti di vacanza. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.