Non siamo ancora al primo di aprile e si tratta di una notizia apparentemente vera.

A Londra esiste un’agenzia di pulizie per naturisti e se volete potete anche lavorarci.

Si chiama Naturist Cleaners

e ha persone che fanno pulizie completamente nudi. Non si tratta a quanto pare di un’agenzia che offre servizi di tipo sessuale, solo pulizie fatte da persone nude.

Dobbiamo ancora capire quale sia il vantaggio (ok non si sporcano i vestiti) per chi fa le pulizie o chi si fa pulire la casa da qualcuno di nudo, visto che toccare è assolutamente vietato.

Sembra secondo MyLondon che ci sia molta domanda, non tanto per i cleaners nudi ma per diventare un cleaner nudo. Infatti pagano fino a £45 all’ora.

Sul sito si trova anche un application form nel caso la cosa vi interessi…

Altre notizie da Londra e la Gran Bretagna

Salva la Patisserie Valerie ma collassa Flybmi

Qualche giorno fa abbiamo saputo che la società irlandese Causeway Capital ha comprato la catena di pasticcerie Valerie. Questo significa che quasi 2000 posti di lavoro e 96 stores sono per il momento salvo. Non sappiamo ancora come verrà ristrutturata la catena e se ci saranno stores che chiuderanno in futuro. Sempre nei guai invece la catena Oddbins […]

0 comments

Camden Rocks, ritorna per due giorni in giugno

Anche quest’anno ritorna l’ormai famoso Camden Rocks, quest’anno per due giorni il weekend del 1 e 2 giugno. Come funziona il Camden Rocks? Nato per celebrare la tradizione musicale e soprattutto rock di Camden Town che ha una lunga tradizione, ma è diventata particolarmente famosa con gli anni punk e il Britpop. Il Camden Rocks sono due […]

0 comments

I posti migliori in Gran Bretagna per i giovani

Sono arrivati i risultati dei posti migliori per i giovani in Gran Bretagna analizzati da BBC Newsbeat. L’analisi che include una buona parte del territorio della Gran Bretagna, sopratutto quello intorno alle zone urbane, tiene presente dati come il numero di bar e ristoranti nella zona, eventi musical ma anche come funziona 4G e le strutture […]

0 comments