Agenzia di pulizie per naturisti a Londra

Non siamo ancora al primo di aprile e si tratta di una notizia apparentemente vera.

A Londra esiste un’agenzia di pulizie per naturisti e se volete potete anche lavorarci.

Si chiama Naturist Cleaners

e ha persone che fanno pulizie completamente nudi. Non si tratta a quanto pare di un’agenzia che offre servizi di tipo sessuale, solo pulizie fatte da persone nude.

Dobbiamo ancora capire quale sia il vantaggio (ok non si sporcano i vestiti) per chi fa le pulizie o chi si fa pulire la casa da qualcuno di nudo, visto che toccare è assolutamente vietato.

Sembra secondo MyLondon che ci sia molta domanda, non tanto per i cleaners nudi ma per diventare un cleaner nudo. Infatti pagano fino a £45 all’ora.

Sul sito si trova anche un application form nel caso la cosa vi interessi…

Altre notizie da Londra e la Gran Bretagna

Altre voci di italiani a Londra con il lockdown

Abbiamo altri interventi di italiani che ci raccontano come stanno vivendo Londra in questo strano periodo di isolamento e di stress.  Potete sempre raccontare la vostra esperienza, sia negativa o positiva o scrivere i vostri pensieri e osservazioni nel modulo in fondo alla pagina.  Cominciamo con Marta che scrive: “Tranquillamente senza problemi, sto lavorando da […] Leggi il Resto

0 comments

The Restaurant Group ha deciso di chiudere 90 ristoranti

The Restaurant Group ha deciso che chiuderà entro il prossimo anno ben 90 ristoranti. Saranno quasi tutti Frankie & Bennie’s e Chiquito che sono entrambi in perdita.  Il gruppo si trova in perdita ma riesce a contenere i danni grazie alla catena Wagamama che ha successo e che possiede. Alcuni dei ristoranti verranno proprio chiusi, […] Leggi il Resto

0 comments

Sono usciti i francobolli e monete di Natale 2019

I sei francobolli per il Natale 2019 mostrano scene tratte dalla storia biblica della natività, l’annuncio, il viaggio dei Magi e la nascita di Gesù Cristo. Sono stati progettati da artisti di collage Hari & Deepti che hanno utilizzato strati di carta intricata e scatole luminose per creare scene tridimensionali che danno vita alle storie. […] Leggi il Resto

0 comments

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

salsicce inglesi

Scopriamo le salsicce inglesi (curiosità e storia)

L’olmo di Black Sally e il suo fantasma