“Al momento l’Italia non ti da nulla qui almeno lavori”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito? 
2015
 
Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi? 
No ho conosciuto subito delle persone che mi hanno consigliato
 
Come hai cercato lavoro
Andando in giro con i cv
 
Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro? 
Un giorno ma nei seguenti tre ne ho trovati altri quattro e ho scelto
 
Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo? 
Quasi niente
 
Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo? 
Basso
 
Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso? 
In un ristorante
 
Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?
Ottima visto che in Italia avevo perso il lavoro e a quaranta anni non mi prendeva più nessuno se non per sfruttarmi
 
Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi? 
Perché al momento l’Italia non ti da nulla qui almeno lavori
 
Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire? 
Buttatevi

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

1 commento su ““Al momento l’Italia non ti da nulla qui almeno lavori””

  1. Avatar

    Importante ciò che dici, anche lavare i cessi per la minimum wage è meglio di essere disoccupati in Italia

Commenta

“Al momento l’Italia non ti da nulla qui almeno lavori”

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
“In Italia non avrei MAI trovato un lavoro del genere”
"In Italia non avrei MAI trovato un lavoro del genere"
chelsea
"Tanti quartieri a Londra sono sporchi e pericolosi"
“Da laureato non ho trovato il lavoro per me”
"Da laureato non ho trovato il lavoro per me"
“Non date soldi agli italiani per stanze…”
"Non date soldi agli italiani per stanze..."
"Per farcela a Londra bisogna avere tanta voglia di lavorare"
My Post (4)
"Per essere rispettati bisogna prima di tutto rispettare il paese che vi ospita"
“Lavoro come designer a Londra”
"Lavoro come designer a Londra"
Cardiff
Scrive un lettore che vive a Cardiff da 6 anni
Partire con una buona conoscenza dell’inglese
Partire con una buona conoscenza dell'inglese
My Post
"MI trovavo abbastanza bene a Leeds ma la Brexit ha cambiato tutto"
Ultime reazioni
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: