Amazon crea 7000 posti di lavoro nuovi nel Regno Unito

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

I nuovi posti di lavoro saranno in tutto il paese, divisi in 50 sedi diverse inclusi gli uffici.

I ruoli richiesti sono numerosi infatti vogliono sia persone per la distribuzione ed imballaggio, ma anche in IT, risorse umane, finanza, sicurezza e altri campi.

La paga comincia da £10,50 a Londra e £9,50 per il resto del paese per i ruoli meno qualificati. Ovviamente questi 7000 posti possono aiutare un po’ ma non riescono a compensare per l’enorme perdita di posti di lavoro a causa della pandemia.

Per fare domanda potete andare qui, i nuovi posti di lavoro verranno inseriti gradualmente nelle prossime settimane.

I 10 posti migliori dove vivere a Londra – la classifica del 2020

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

LondraNews (55)
Aumentano i posti di lavoro ma continua a mancare il personale nel Regno Unito
Attenzione alle truffe, ora vi offrono stipendi da sogno e anche il visto!
My Post
Percentuale di povertà per borough di Londra
Copy of viaggi (4)
Londra: Oltre mezzo milione di posti di lavoro negli eventi a rischio
social media
Cercate lavoro? Attenzione ai vostri account di social media
Torna su