Amazon non accetta più carte di credito VISA nel Regno Unito

Amazon smetterà di accettare carte di credito Visa nel Regno Unito dal 19 gennaio, ha comunicato ufficialmente in questi giorni.

La società ha affermato che la mossa è dovuta alle elevate commissioni sulle transazioni con carta di credito, ma ha affermato che le carte di debito Visa sarebbero ancora accettate.

Amazon ha affermato che tali costi avrebbero dovuto diminuire nel tempo a causa dei progressi tecnologici, ma invece non è successo, al contrario i costi sono aumentati.

Amazon sta inviando email ai suoi clienti chiedendo di cambiare il loro pagamento entro il 19 gennaio. Si può continuare a pagare con le carte di debito, anche se VISA e altre carte di credito come Amex o Mastercard o carte prepagate.

Sembra che il problema sia solo del Regno Unito e sia stato causato indirettamente dalla Brexit.

Rispondi

Torna su