“Anche con un ottimo lavoro non ho trovato quello che volevo e cercavo”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

planeQuando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

2013

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Con gumtree, no, nessun problema

Come hai cercato lavoro?
Sul web

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

2 settimane

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
Commessa e ora lavoro nel marketing [irp]

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea in psicologia e lavoro da babysitter

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Abbastanza buono scritto ma parlato no

[useful_banner_manager banners=1,6,12 count=1]

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Buona come esperienza ci mancherebbe ma non voglio rimanere. Realisticamente se non trovo un uomo che guadagna bene mai e poi mai avrò casa mia e mi sento sempre invitata qui, non mi sento a casa. Se non si mettono radici diventa solo una cosa temporanea.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Per fare un’esperienza di qualche anno, ma non farsi troppe illusioni.  Gli italiani che hanno deciso di rimanere devono fare  troppi compromessi e non mi sembrano molto felici.  Alla fin fine rimangono qua solo per il lavoro e il lavoro da solo non fà la felicità [irp]

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Venite con un inglese almeno passabile, non pensate subito al trasferimento definitivo, pensavo di rimanere qua tutta la vita ma anche con un ottimo lavoro non ho trovato quello che volevo e cercavo. Non voglio vivere per lavorare.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

[wwm_survey id=”44193″]

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“Anche con un ottimo lavoro non ho trovato quello che volevo e cercavo”

My Post (3)
Sei preoccupato della possibilità di un Brexit senza accordo?
“Londra rimane ancora la meta migliore”
"Londra rimane ancora la meta migliore"
Copy of viaggi (5)
Lavorare per italiani a Londra, ne vale la pena?
a voi la parola (1)
Nicola dice che Londra offre tutto e anche più di tutto
- Unknow (16)
Enzo scrive che vivere a Londra è una fortuna
“Ti fanno capire quando sono contenti del lavoro che fai”
"Ti fanno capire quando sono contenti del lavoro che fai"
“Non venite a londra, soprattutto se avete pochi soldi”
"Non venite a londra, soprattutto se avete pochi soldi"
Twitterstorm #JUsticeforjodey (9)
Testimonianze di alcuni italiani sulla situazione in UK per il #coronavirus
“Il 60% del mio guadagno parte per l’affitto di una stanza”
"Il 60% del mio guadagno parte per l’affitto di una stanza"
“Sono un consulente Digital Marketing”
"Sono un consulente Digital Marketing"
Ultime reazioni
Torna su