“Il 60% del mio guadagno parte per l’affitto di una stanza”

“Il 60% del mio guadagno parte per l’affitto di una stanza”
“Il 60% del mio guadagno parte per l’affitto di una stanza”

london4564354Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

da 18 mesi e mi abbastanza trovo bene

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro per un pub/ristorante e ho trovato questo lavoro cercando su internet, entrando in tutti i posti a chiedere  si trova solo lavoro che paga da schifo, per gli stipendi migliori bisogna cercare sul web

Foto: LicenseAttribution Some rights reserved by rakugo

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Gli affitti sono un grande problema, il 60% del mio guadagno parte per l’affitto di una stanza, un appartamento rimane un sogno impossibile da ottenere a Londra se non si lavora in qualche settore particolare. Un amica di mia sorella abita a Londra da 6 anni, lavora in un ufficio e non può permettersi un appartamento tutto suo, trovo tutto questo molto deprimente. La crisi economica si sta sentendo forte anche a Londra con tutta una serie di conseguenze abbastanza  pesanti  per chi deve lavorare per vivere

E quali sono i lati positivi?

Chi è stufo di Londra è stufo della vita, a Londra si trova qualcosa per tutti, una persona con un minimo di apertura mentale e interesse nel mondo si troverà sempre a casa

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Si, non credo ora si possa stare tutta la vita senza uno di quei lavori dell’altro mondo

Ritorneresti in Italia?

No, andrò da un altra parte ma in Italia mai. In fondo non si può dare tutta la colpa ai politici se l’Italia è messa come è messa, la colpa è della mentalità e cultura italiana e mancanza di senso civico e queste non sono cose che si migliorano in pochi anni e nemmeno decenni. Sono rassegnata a non poterci vivere perchè le cose che vedevo e sentivo tutti i giorni in Italia mi facevano stare troppo male e non posso vivere in quel modo

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Capire che qua c’è tanta crisi e se non avete un lavoro ricercatissimo, dovete fare parte del mucchio degli immigrati disposti a far di tutto pur di lavorare. Vi assicuro non si vedono cose belle! Se proprio volete fare un esperienza o vi piace proprio vivere a Londra per qualche anno provateci ma se venite col sogno dell’inizio dal basso e in pochi anni divento un self made man o faccio carriera in qualche multinazionale,  siete in quasi tutti i casi dei grandi illusi. Andate in giro per Londra a parlare con gli altri italiani, molti qua da diversi anni, con una laurea o due, anche master e ancora fanno i camerieri. Venite con un buon inglese e state lontano da tutte le agenzie italiane che vi promettono casa o lavoro.

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

 Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

rapporto

Commenta qui sotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Se non avete nessuno che vi ospiti partite con un budget sostanzioso

Se non avete nessuno che vi ospiti partite con un budget sostanzioso

“Se sapete di valere qualcosa fatelo sapere a tutti”

“Se sapete di valere qualcosa fatelo sapere a tutti”