“Ancora non ho trovato lavoro…”

Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Due mesi a Londra, e mi trovo abbastanza male.

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Ancora non ho trovato niente, ho fatto solo qualche trial in ristoranti e alberghi ma dopo averti fatto fare lo schiavo 3 ore gratis ti mandano via liquidandoti con un’email qualche giorno o settimana dopo.

Foto: LicenseAttributionShare Alike Some rights reserved by zimpenfish

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

L’ipocrisia dei datori di lavoro e la massiccia presenza di immigrati che ogni giorno arrivano cercando lavoro. 1000 domande per un posto da cameriere fanno capire che il mercato qua è saturo. In più, sei circondato da milioni di persone ma riesci sempre a sentirti comunque solo.

E quali sono i lati positivi?

La multiculturalità, nonlondoneye sembra di vivere in europa, Londra è una metropoli, le cose che di solito si vedevano solo nei film qua le vedi ogni giorno. E non c’è la politica italiana, gli uffici di collocamento qua almeno cercano di aiutarti una volta che ti iscrivi.

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Ci penserei molto bene prima di rifare i biglietti.

Ritorneresti in Italia?

Forse, alla fine in italia vivevo bene, stavo bene e mangiavo bene, avevo tanti grandi amici, e il mio unico problema era la mancanza di lavoro e prospettive. Ma neanche qua a Londra vedo miglioramenti sinceramente.

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Siete informatici o esperti finanziari, o comunque avete studi e esperienze relative a questi settori? È il posto giusto per voi, farete un sacco di soldi. Una volta fatto il corso di lingua potrete aspirare a guadagnare anche 35,000 £ all’anno. Ma se avete altri tipi di esperienze, le uniche possibilità vi saranno offerte nelle cucine dei ristoranti e se avete fortuna in qualche albergo o fast food, ma anche li dovrete lottare con gente di ogni parte del mondo. Qui se non si è eccellenti in qualcosa non si è nessuno.

L’Inglese Spontaneo: Con Il Metodo Di Effortless English Impari a Parlare L’Inglese Come Un Nativo

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

admin
Autore per pagine generiche e di informazione

Commenta

You may also like

More in Italiani