“Andate da altre parti. Si sta meglio”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

2 anni fa

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Inizialmente ho avuto problemi perché non avevo ancora un lavoro. Poi ho trovato un privato che nn chiedesse referenze e sono stata li.

Come hai cercato lavoro?

Principalmente tramite indeed e linkedin

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

1 mese circa

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea triennale e master conseguito qui

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Buono

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Commessa. Adesso sto facendo uno stage in marketing

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

 

[amazon_link asins=’8864115161′ template=’ProductAd’ store=’londr-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7b61a934-a038-11e7-b7e9-b1f8bbeaa1f7′] In generale positiva. Devo dire che quando mi sono trasferita a Londra le cose si sono complicate parecchio e non sono piu contenta come prima

 

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Si ma non a Londra. Davvero, nn fatelo. Andate da altre parti. Si sta meglio.

 

 Potresti dare duelondon

consigli utili a chi deve ancora partire? 

Prepararsi con la lingua. È fondamentale. Avere un grande spirito di adattamento e apertura culturale.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

Rispondi

Commenti recenti
I più venduti

Ultimo aggiornamento 2022-01-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

My Post
"L'Inghilterra non è il paradiso, la vita è durissima"
Untitled design (46)
Londra, storia di un napoletano di grande successo
- Unknow (14)
Rocco scrive che Londra avrà tantissimo successo nei prossimi anni
La fine dell'illusione della meritocrazia di Londra
"Credo sia praticamente impossibile non raggiungere i propri obiettivi a Londra"
un'italiana a Londra (3)
"Non partite senza un piano d'azione"
Diventa più difficile ottenere la naturalizzazione britannica
- Unknow (8)
Francesco scrive che Londra offre tante opportunità
"Restate a casa. In Italia"
Esperienza di un direttore italiano di boutique di lusso a Londra
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: