Annunciato nuovo musical sulla vita e musica di Bob Marley

Date

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Si chiamerà Get Up, Stand Up! The Bob Marley Story ed è scritto da Lee Hall  che ha scritto  anche Billy Elliot e quindi non senza esperienza nel campo dei musical.

Arinzé Kene farà la parte di Marley. Kene ha recitato nella premiere del musical Bob Dylan Girl from the North Country quando è stato aperto all’Old Vic, ed è stato nominato per due Olivier Awards aver recitato e scritto la commedia Misty.

Eddie Mallin / CC BY

Il musical cercherà di portare sul palcoscenico non solo la vita e la musica del celebre musicista giamaicano, ma anche il suo messaggio. Ci saranno alcune delle più famose canzoni di Marley come “No Woman No Cry”, “Get Up Stand Up” e tante altre. Il musical potrebbe segnare l’inizio di un revival dell’artista a quasi 40 anni dalla morte. 

Non si tratta comunque del primo musical su Marlkey, molti si ricorderanno di “One Love: The Bob Marley Musical che creato a Baltimora negli USA arrivò anche al West End londinese nel marzo 2017 per un breve periodo. Ebbe molto successo ma non si trattava di una produzione fissa, il prossimo musical invece nasce a Londra e se avesse successo potrebbe rimanerci anni. 

One Love: The Bob Marley Musical

Il musical sarà al Lyric Theatre dal 6 febbraio 2020 e i biglietti saranno in vendita tra qualche mese. 

[amazon bestseller=”bob marley” items=”3″]

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

spel oak
Gospel Oak, la storia di questo quartiere di Londra
Untitled design (6)
In dubbio il futuro dello Zoo di Londra e del Shakespeare's Globe
chiesa di St Magnus the Martyr
La chiesa di St Magnus the Martyr a Londra
clock
Dove si trova l'orologio più grande di Londra?
uomo nudo Oxford Street
Londra: Uomo nudo gira per Oxford Street con solo mascherina
Torna su