Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito? 
2010
 
Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi? 
Chiedendo porta a porta nella zona che mi interessava, non ho avuto problemi, il giorno dopo il mio arrivo, trovai un monolocale (studioflat) a 180£ a settimana in condivisione con un amico partito con me.
 
Come hai cercato lavoro
Mandando cv on line e chiedendo sempre porta a porta col cv in mano e chiedendo sempre di parlare col manager non rischiando di buttare via tempo ad aspettare che ti richiamino. Il manager sa subito se ha bisogno oppure no e in tal caso ti organizza un interview o nell’ immediato o max il giorno dopo.
 
Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro? 
2 settimane perché non mi sono voluto accontentare con lavori che non erano nelle mie corde.
 
Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo? 
In Italia facevo il barista e ho continuato anche qui a Londra ma con prospettive migliori.
 
Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo? 
Inglese base tipo “the pen is on the table”
 
Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso? 
Ho sempre fatto il barista ed ora sono assistant manager.
 
Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi? 
Dura, ma con soddisfazioni inimmaginabili… qui tutto funziona, paghi dei servizi che funzionano, mezzi pubblici ogni minuto, paga settimanale, ferie retribuite, due giorni liberi a settimana e se vuoi puoi attaccare i due giorni off di due settimane e hai 4 giorni filati liberi per i tuoi interessi se vuoi lavorare di più, basta dirlo che ti aumentano le ore… ovvero sei libero di scegliere quanto guadagnare e spendere come vuoi senza detrazioni fiscali stile far west come in italy
 
Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi? 
Subito… ma appena arrivi non abbatterti alle prime difficoltà perché una volta entrati nel meccanismo londinese farai fatica a tornare indietro…
 
Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire? 
Chiarirvi bene le idee su cosa vuole fare della vostra vita e una volta partiti fare di tutto per raggiungere i propri obiettivi senza esitare. Sarete soli senza amici e famiglia ma sappiate che in poco tempo a Londra vi farete nuovi amici che alla lunga diventerà la vostra famiglia Londinese..

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: