Appena si potrà viaggiare, molti italiani verranno a Londra in cerca di lavoro

Verranno completamente ignari che le regole sono cambiate e che con la Brexit non possono lavorare e vivere legalmente nel Regno Unito senza permesso di lavoro. Non è nemmeno facile avere un permesso di lavoro, soprattutto per persone che non hanno una specializzazione richiesta.

Riceviamo tutti i giorni delle domande di italiani che vogliono partire per il Regno Unito, alcuni hanno almeno dei dubbi e ci chiedono cosa possono fare per lavorare in regola.

sono italiano, vivo a roma, vorrei sapere per piacere precisamente come è possibilie raggiungere UK e trovare un lavoro in regola. vi ringrazio se mi spiegate precisamente tutti i passaggi, grazie

Salve, vorrei trasferirmi in inghilterra, ma con la brexit non so se sia possibile.. io avevo intenzione di partire e cercare lavoro direttamente lì, inizialmente andrei a stare dal cugino di mio marito, vorrei solo sapere se mi è possibile farlo o se devo chiedere il visto per lavorare qui.

Buongiorno io ho un amico che lavora a Londra da ormai 3 anni e mi ha proposto di andare a lavorare nell’Hotel dove lavora lui, io sono un bartender e mi è stato detto da lui che lo stipendio annuale è di 19k piu service charge. Quindi non supera i parametri che ci vogliono per richiedere un visto lavorativo in UK giusto? Ci sono altri metodi ? cosa bisognerebbe fare?

A queste persone possiamo solo indicare di leggere qui, ma senza lo stipendio minimo in uno dei settori a corto di personale, non potranno chiedere un permesso di lavoro.

Altri invece sono convinti che tutto è come una volta. Basta prendere un aereo e cercare lavoro. 

Cerco lavoro a Londra aè quindi mi vorrei candidare per qualsiasi cosa uscirebbe .

Cerco lavoro a Londra, cameriere, tuttofare, spazzino qualsiasi cosa, parto subito

Volevo chiedere se a Londra ci sono aziende italiane e se è possibile trovare lavoro in queste aziende dopo la laurea

Sono una laureata in lingue senza esperienza di lavoro ma mi piacerebbe trovare qualcosa a Londra, anche lavoretti per fare esperienza, mi piacerebbe fare la traduttrice

Non parlo inglese e vorrei andare a vivere a Londra con la famiglia, sono disposto a fare di tutto, pensate sia meglio venire tutti assieme o parto prima io e mi faccio raggiungere, mi dispiace separare la famiglia

A queste persone, e alle altre che ci hanno scritto chiedendoci cose simili, ripetiamo di leggere questo articolo, ma se non sanno l’inglese e non hanno specializzazioni ricercate, non sarà possibile avere un visto per il momento.

Rispondi

Torna su