baker street a londra

Una delle vie più famose, Baker Street a Londra prende il nome non da un panettiere ma dall’architetto Sir Edward Baker che la progettò nel 1700.

Giustamente ha diversi motivi per essere famosa. Prima di tutto era la via dove abitava il detective Sherlock Holmes, anche se non è mai esistito ci sono diverse teorie dove abitasse.

Sherlock Holmes e Baker Street a Londra

C’è che dice abitasse al 221B un indirizzo che allora non esisteva e chi al 31 e altri al 111. La banca Abbey National (ora Santander) aveva gli uffici al 221B di Baker Street e per anni ricevette lettere indirizzate al detective. La domanda è chi perde tempo a scrivere a un personaggio della letteratura che non è mai esistito?

Gibsons Games - 221b Baker Street, Gioco d'investigazione [Lingua Inglese]: Link Amazon

Baker Street è anche famosa per avere una delle stazione della metropolitana sulla prima linea di metropolitana al mondo la Metropolitan Railway aperta nel 1863.

Altre stazioni su questa linea sono state distrutte o ricostruite completamente mentre Baker Street, almeno la parte della Circle e District Line è ancora originale. Se avete tempo fermatevi a guardarla,  ha diversi punti interessanti.

Baker Street è la fermata dove i turisti scendono per andare a vedere Madame Tussaud’s, il museo delle cere, ma quando il museo aprì nel 1835 si trovava proprio a Baker Street fino al 1884, quando si spostò a Marylebone Road, sua sede attuale.

Il negozio Apple dei Beatles si trovava al 94 di Baker Street. Sicuramente tutti conoscono il brano del 1978 Baker Street di Gerry Rafferty. Mentre una volta Baker Street era una strada residenziale ora si trovano quasi solo uffici e negozi.

Ma non esiste solo Baker Street a Londra

The Shard (forse non tutti sanno che…)

“Londra è un modello poiché è una moderna Torre di Babele, dove si riuniscono tutte le genti della terra che riescono a comprendersi ed integrarsi. Ci sono decine di nazionalità tra i muratori dello Shard, anch’essi rappresentano un modello” – cit. Renzo Piano (un italiano sul tetto di Londra). Della scheggia di vetro che ha […]

0 comments
Dukes Bar a Mayfair

Provate il Dukes Bar a Mayfair (e James Bond)

Forse non avete mai pensato di andare a scoprire la Londra di James Bond, ma potete farlo in questo famoso cocktail bar, il Dukes Bar a Mayfair, che ha ispirato Ian Fleming per il martini bevuto dal suo eroe James Bond. Si tratta di un hotel di lusso a Mayfair ma chiunque (se ha i […]

0 comments

Breve storia del negozio Liberty di Londra

Il famoso department store di Londra che esiste dal 1875,  famoso per i suoi design floreali. Liberty di Londra ha dato il nome in italiano allo stile Liberty che ironicamente in inglese si chiama invece Art Nouveau. Il negozio fu fondato da Arthur Lasenby Liberty, figlio di un mercante di stoffe di Chesham, nei Chilterns, e che lavorava […]

1 comment
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Gigante Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Gigante
Ospite
Gigante

Quanto mi costerebbe un appartamento in questo quartiere? Sapete qualcosa?