baker street a londra

Una delle vie più famose, Baker Street a Londra prende il nome non da un panettiere ma dall’architetto Sir Edward Baker che la progettò nel 1700.

Giustamente ha diversi motivi per essere famosa. Prima di tutto era la via dove abitava il detective Sherlock Holmes, anche se non è mai esistito ci sono diverse teorie dove abitasse.

Sherlock Holmes e Baker Street a Londra

C’è che dice abitasse al 221B un indirizzo che allora non esisteva e chi al 31 e altri al 111. La banca Abbey National (ora Santander) aveva gli uffici al 221B di Baker Street e per anni ricevette lettere indirizzate al detective. La domanda è chi perde tempo a scrivere a un personaggio della letteratura che non è mai esistito?

[amazon_link asins=’B00067U6R4|B00067U6R4′ template=’Linklprodotto’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=’b15da48e-bd8e-11e8-b7d9-a1fed7113771′]

Baker Street è anche famosa per avere una delle stazione della metropolitana sulla prima linea di metropolitana al mondo la Metropolitan Railway aperta nel 1863.

Altre stazioni su questa linea sono state distrutte o ricostruite completamente mentre Baker Street, almeno la parte della Circle e District Line è ancora originale. Se avete tempo fermatevi a guardarla,  ha diversi punti interessanti.

Baker Street è la fermata dove i turisti scendono per andare a vedere Madame Tussaud’s, il museo delle cere, ma quando il museo aprì nel 1835 si trovava proprio a Baker Street fino al 1884, quando si spostò a Marylebone Road, sua sede attuale.

Il negozio Apple dei Beatles si trovava al 94 di Baker Street. Sicuramente tutti conoscono il brano del 1978 Baker Street di Gerry Rafferty. Mentre una volta Baker Street era una strada residenziale ora si trovano quasi solo uffici e negozi.

Ma non esiste solo Baker Street a Londra

10 dipinti di pittori italiani da non perdere alla National Gallery di Londra

La National Gallery è grande abbastanza da dovervi costringere di fare scelte di cosa volete vedere. Magari volete solo vedere i pittori italiani o vi interessano i fiamminghi o i francese. Oppure preferite i ritratti, insomma decide voi cosa vedere alla National Gallery e come visitarla. Ora non vogliamo assolutamente fare nessuna polemica se questi […]

1 comment
Waltham Abbey

Waltham Abbey, uno dei tanti segreti di Londra

L’abbazia di Waltham Holy Cross e St Lawrence o semplicemente Waltham Abbey esiste come luogo di preghiera da quasi 1500 anni. La prima chiesa era in legno e di essa rimangono solo frammenti. L’abbazia attuale è  un ottimo esempio di architettura normanna e risale al 1100. Nel medievo era una grande abbazia e un luogo […]

1 comment

In metropolitana in mutande, guarda le foto e video!

Si è tenuta ieri 12 gennaio un’altra edizione di “No Trousers Tube Ride” quando i londinesi vanno in metropolitana senza pantaloni.  L’idea nacque a New York circa 15 anni fa e da allora viene fatta in molte città del mondo. Si tiene alla domenica e quindi non si tratta di pendolari che vanno a lavorare […]

1 comment

1 commento

Commenta