banbury oxfordshire

Banbury in Oxfordshire

Banbury è una storica città mercato sul fiume Cherwell nell’Oxfordshire, nel sud-est dell’Inghilterra, ha quasi 50 mila abitanti. Non si tratta quindi di un paesino, dopo Oxford è il maggior centro della contea.

Banbury si trova nella Cherwell Valley con molte colline dentro e intorno alla città. A parte il centro città, gran parte di Banbury è su un pendio e ogni ingresso nella città è in discesa.

Questa zona è abitanta da molto tempo, nel 2002, sono stati trovati i resti di un insediamento britannico dell’età del ferro con edifici circolari risalenti al 200 a.C. C’era una villa romana nelle vicinanze, a Wykham Park.

Punto di riferimento molto amato, la famosa Banbury Cross fu eretta nel 1859 e sostituì quella vecchia distrutta durante la Guerra Civile.

banbury

Banbury è anche noto per le sue torte, che sono fatte con una pasta speziata alla frutta. La città un tempo era anche famosa per i suoi formaggi.

Sul lato est della Horsefair si trova la Chiesa di St Mary’s, un edificio classico in pietra dai colori caldi e pilastri pesanti, che sono tocchi piacevolmente eccentrici.

Lo stile riflette la forte influenza sull’architettura inglese delle Vedute di Roma di Piranesi, utilizzando forme massicce e conferendo alla pietra l’aspetto volutamente ruvido, che deriva dalla tecnica nota come bugnato.

Il Banbury Museum racconta la storia dello sviluppo della città, dai giorni in cui passò sotto l’influenza dei vescovi di Lincoln, attraverso il commercio della lana del 1500, fino ai giorni nostri.

Banbury era una volta sede del più grande mercato di bestiame dell’Europa occidentale, in Merton Street a Grimsbury. Il mercato era una caratteristica fondamentale della vita vittoriana nella città e nella contea. È stato formalmente chiuso nel giugno 1998, dopo essere stato abbandonato diversi anni prima.

Vicino al museo, si trova il cantiere navale di Tooley, un antico edificio che può essere visitato come parte di una visita guidata. Tooley’s è il più antico bacino di carenaggio funzionante del paese. È stato progettato per costruire e riparare chiatte da canale e barche strette.

Rispondi

Torna su