Barnard Castle in County Durham; cosa vedere e come arrivarci

Barnard Castle è una cittadina medievale sul fiume Tees che offre al turista alcuni posticini interessanti. Vale solo la pena andarci per il Bowes Museum, che  ospita oggetti d’arte e dipinti di Goya,El Greco e Canaletto tra i tanti.

Fatto costruire apposta per diventare un museo e galleria d’arte nel 1800 da John and Joséphine Bowes ospita una delle collezioni di interesse internazionale, degno di una grande città,  benchè si trovi in quella che si può solo definire come provincia.

Joséphine era un’attrice parigina e questo spiega lo stile del museo che sembra un castello sulla Loira.

Era anche francese il cavaliere che iniziò a costruire il Barnard Castle subito dopo l’invasione Normanna: Guy de Baliol.

Inizialmente era una specie di palizzata in legno che doveva servire a controllare la zona sopra il fiume, il nipote di Guy chiamato appunto Barnard riuscì a costruire il primo vero castello in pietra nel 1125.

barnard castleDiede nome al castello ma anche alla cittadina che cominciò subito dopo a svilupparsi.

Il castello prese parte in diversi episodi di guerra civile o di difesa contro gli scozzesi nei secoli seguenti che danneggiarono il castello.

Nel 1630 fu acquistato da un certo Sir Henry Vale che possedeva anche il Raby Castle dove viveva e usò la pietra del Barnard Castle per riparare quest’ultimo. Dagli anni ’50 il castello appartiene a English Heritage ed è aperto al pubblico.

Il castello ha un fantasma, anzi diversi fantasmi ma quello più famoso è senza dubbio quello di una certa Lady Ann Day che viveva nel castello nel 1500 e fu uccisa quando ancora giovane.

Fu buttata dal castello nel fiume Tees. Anche ora ogni tanto persone che visitano il castello vedono una donna vestita tutta di bianco che cade dal castello al fiume.

A volte urla e a volte no. Qui trovate gli orari di apertura del castello, variano a secondo della stagione.

Scopri l’Inghilterra: Stroud nel Gloucestershire

Foto: © Copyright Ben Gamble and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Dove si trova Barnard Castle?

Il castello e la cittadina si trovano non lontano da Darlington, da dove potete prendere il bus 75 o 76.

Non si tratta di una gita di un giorno da Londra chiaramente, ma è da includere in un giro del nord est d’Inghilterra.

 


View Larger Map

La caccia alle streghe di Pendle Forest, storia vera agghiacciante

Le streghe di Pendle Forest erano dodici donne accusate di aver ucciso dieci persone con la stregoneria nel 1612, nella zona di Pendle Forest in Lancashire. Delle dodici donne, una morì prima del processo e dieci furono trovate colpevoli e impiccate. Il caso è famoso per il numero di esecuzioni, in oltre 300 anni meno di […] Leggi il Resto

0 comments

Abito a Cambridge da oltre un anno

In che parte di Londra/Regno Unito vivi e da quanto tempo? Cambridge, da oltre 1 anno. Come ti trovi? Male. Foto: © Copyright Richard Humphrey and licensed for reuse under this Creative Commons Licence. Quali sono i lati positivi di dove vivi? I prati verdi inglesi, la birra. Quali sono i lati negativi di dove vivi? […] Leggi il Resto

0 comments

Lavoro a Portsmouth per italiani: consigli e le ultime offerte

Si, potete anche cercare lavoro a Portsmouth. Mentre questa città non ha più l’importanza di un tempo come base navale, rimangono numerose aziende di tecnologia avanzata che costruiscono parti di navi, armamenti e aerei. Quindi può essere la meta ideale per ingegneri, tecnici e operai molto specializzati. In ogni caso Portsmouth con i suoi dintorni. che […] Leggi il Resto

0 comments
Booking.com [amazon bestseller=”inghilterra” items=”3″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Laura S Ambir

A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

Come gli antichi egizi usavano le piante mediche

Londra, il lockdown sta funzionando, contagi in diminuzione