Proseguiamo con la nostra lista di villaggi medievali che potete vedere appena fuori Londra e facilmente raggiungibili anche se non auto-muniti.

Beaconsfield è divisa in due come Amersham, una Old Town e una New Town costruita dopo l’avvento della ferrovia. La New Town è composta da case recenti ma soprattutto degli anni ’30, piacevole ma non ha molto da offrire tranne il famoso villaggio in miniatura di Bekonscott, il primo al mondo.

Inoltre da Beaconsfield si possono fare tante passeggiate bucoliche o visitare quello che potrebbe essere il pub più vecchio di Inghilterra.  Inoltre la zona intorno ha altre cose da visitare come Odds Farm Park oppure non lontano si trova anche la magnifica casa di Nancy Astor Cliveden,  dove Meghan Markle ha passato la notte prima del matrimonio.

La Old Town ha maggiore interesse, non solo una serie di case e cottage dell’epoca Tudor che potete fotografare a piacimento ma anche la bella chiesa di St Mary and All Saints. Nel cimitero della chiesa potrete trovare una serie di tombe di persone famose, quella di Edmund Burke, filosofo che ha ispirato il partito conservatore moderno, il poeta Robert Frost e la scrittrice per bambini Enid Blyton.

Parte del piacere di visitare un posto come questo è girare tranquillamente tra case e magari farsi una passeggiata in campagna. Oltre al pub più vecchio di Inghilterra si trovano altri pub e locali storici nella periferia di Beaconsfield. Come per esempio il Crown Inn, pub del 1500, che si trova a Penn, un villaggio medievale frazione di Beaconsfield.

Come arrivare a Beaconsfield?

Potete arrivare ad Uxbridge e da qui prendere l’autobus 102 o 580 della Carousel Line. Potete scaricare un app per comprare un giornaliero che vi permette di viaggiare quanto volete.

Oppure potete prendere il treno per Aylesbury a West Ruislip, South Ruislip o Marylebone Station. O il treno per Banbury da Marylebone.

Commenta