regent's canal

Per fare questa passeggiata dovresti indossare scarpe comoda, si trova comunque in città e non avrai problemi a trovare un posto dove fermarti se lo desideri. La passeggiata non è molto lunga ma ti porta a vedere diversi angoli di Londra piuttosto suggestivi.

Giustamente si parte da Camden, il canale infatti portò commercio in questa zona di Londra e lo sviluppo di questo noto quartire nell’ottocento fu causato appunto dalla costruzione del canale.

Comincia dalla metropolitana di Camden Town, cammina per circa 200 metri lungo la Camden High Street in direzione di Camden Lock.

La passeggiata inizia qui

Quando vedi il ponte sul canale, gira subito a sinistra e dovresti trovarti sul sentiero lungo il canale dalla parte opposta al mercato. Procedi sempre passando le chiuse e attraversa il ponte ad arco e resta sulla parte nord del canale.

Passerai da una serie di appartamenti recenti e di lusso, molta della vecchia Camden è stata ‘rigenerata’ per far posto a questi palazzi. Non di rado molti di questi appartamenti sono acquistati come investimento e rimangono vuoti.

La passeggiata continua e ti porta piano piano verso Primrose Hill dove puoi vedere lo stile delle case cambiare. Da appartamenti contemporanei si passa a casa delle’epoca giorgiana, ovvero fine 1700 e inizio 1800. I giardini si affacciano spesso sul canale. Potete anche intravedere la guglia della chiesa di St Mark. Nonostante il suo look gotico, la chiesa risale al 1853.

 

A questo punto il canale gira verso ovest, passando sotto altri due ponti per pedoni costruiti in ferro battuto nel 1800 e passando accanto alla zoo di Londra.

Potrai vedere alcune parti dello zoo, in particolare la voliera enorme costruita negli anni ’60, impossibile non notare viste le dimensioni. Se non vuoi fermarti ad ammirare le giraffe, il canale passa sotto il Macclesfield Bridge e  potrai ammirare alcune ville suntuose del periodo vittoriano. Sono decisamente in stile Palladio che era di moda allora. Passerai anche accanto al grande minareto della moschea centrale di Londra.

Tra breve uscirai dal parco e ti dirigerai verso Maida Vale, attraversando parti di St John’s Wood. Prima di arrivare a Little Venice il canale passa sotto la Edgware Road nel tunnel di Maida Hill che è incredibilmente stretto.

Qui puoi vedere l’uscita del tunnel a Maida Vale.

Qui non trovi più un sentiero distinto che costeggia il canale ma devi stare sul marciapiede lungo la Blomfield Road. Questa parte di canale ospita decine di case colorate galleggianti. Tira fuori la macchina fotografica e scatta foto per Instagram.

Non preoccuparti troppo, tra breve il ​​sentiero passa sotto un ponte stradale e si ritrova nel bacino del canale di Little Venice dove ricomincia ad essere separato.

Questo bacino un tempo si chiamava  Browning’s Pool, in onore del poeta Robert Browning, che ha abitato in una delle case attorno e che sembra abbia soprannominato il posto Little Venice, nome poi rimasto.

Qui trovate ancora una piccola comunità di artisti, dei bar sull’acqua e un teatro di marionette.