CONDIVIDI
biblioteche pubbliche a Londra
Il Regno Unito ha delle ottime biblioteche chiamate public libraries. Sono gestite dalle autorità locali (councils) e potete usare sia quelle della zona dove abitate o anche della zona dove lavorate (a Londra si chiamano  borough fuori Londra si chiamano county).
Per iscriversi basta presentare un paio di prove del vostro indirizzo, tipo il contratto di affitto o qualsiasi lettera semi ufficiale indirizzata a voi come per esempio le bollette delle utenze. In certi borough potete registrarvi online, comunque questo serve solo se volete portare a casa i libri, per consultare i libri, giornali e riviste non dovete essere iscritti.

Se invece lavorate nel borough occorre una lettera del datore di lavoro. Una volta fatto questo e occorrono solo una decina di minuti, potete prendere in prestito libri da tutte le biblioteche del borough. Di solito potete prendere da 6 a 12 libri (dipende dalle regole della biblioteca) alla volta per tre settimane e potete rinnovare il prestito per altre tre settimane (anche telefonicamente o in certe biblioteche su internet).

Quasi tutti i borough hanno ora anche una biblioteca digitale che vi permette di scaricare a prestito ebooks e audiolibri.

Prendere i libri in prestito è gratuito ma dovete pagare una penale se li rinconsegnate in ritardo. A Pagamento potete anche ordinare un libro presente in un altra biblioteca. Ogni borough tende ad avere almeno un biblioteca centrale che di solito offre accesso a computers, internet e il prestito di CD, DVD che però è a pagamento.

Prezzo: EUR 22,52
Da: EUR 26,50
 Le biblioteche sono anche utili per le bacheche con informazioni locali inclusi corsi e molte biblioteche hanno clubs di lettura sia per adulti che bambini e una serie di corsi, inclusi corsi di inglese spesso gratuiti. Utili per conoscere gente e migliorare l’inglese senza pagare un penny.

La paga minima a Londra e nel Regno Unito (national living wage)

Nelle biblioteche potete anche andare a leggere i giornali del giorno e riviste di tutti i tipi, che servono molto  se cercate lavoro e volete vedere gli annunci locali. Alcune biblioteche hanno anche servizi per chi cerca lavoro come correzione del curriculum vitae e consigli da un esperto di lavoro, per questi dovrete prendere un appuntamento.
Notare bene che ora con i tagli governativi in corso molte biblioteche riducono le ore di apertura e i servizi o in alcuni casi chiudono i battenti.

Biblioteche pubbliche a Londra molto famose

Se siete a Londra avrete a disposizione anche una delle maggiori biblioteche al mondo The British Library che riceve una copia di tutto quello che viene pubblicato nel Regno Unito. Contiene circa 15 milioni di libri. Potete richiedere un reader pass se volete fare delle ricerche o studiare o semplicemente entrare sapendo però che non potrete entrare nelle stanze dedicate alla ricerca.  Il video qui sotto spiega come fare.

Un’altra grande libreria londinese è la Guildhall Library dove troverete tutto quello che cercate sulla storia di Londra. Potete visitarla liberamente e guardare tutto il materiale disponibile. Se invece cercate qualcosa sul mondo degli affari e il business in generale, la City Business Library non vi deludera certamente. Se cercate invece musica sia libri che CD dovete andare alla fornita biblioteca del Barbican. La National Art Library ha un’enorme collezioni di libri d’arte.