giornata della lingua inglese

Il boom delle biciclette Santander ed il progetto Streetspace

Il progetto di biciclette a noleggio promosse e sponsorizzate dalla Santander ha visto a Londra,nel mese di maggio scorso, il suo maggior successo. Per rispettare le norme di distanziamento sociale la bicicletta si sta rivelando il miglior mezzo per potersi spostare durante la pandemia. Più di un milione di corse sono state effettuate con le bici a noleggio durante il mese di maggio,tanto da promuovere ancor più il progetto.

8 stazioni di biciclette saranno introdotte a Londra a partire da questa estate , di cui 3 nella zona sud-ovest della città, precisamente nell’area di Clapham Common. Per accogliere la marcata richiesta del mezzo a due ruote, l’azienda TFL sta creando piste ciclabili che attraversano il centro della capitale. Il tutto é alla base del progetto Streetspace di Sadiq Khan, che desidera trasformare Londra nella prima capitale mondiale della bicicletta.

Questa mappa della TFL mostra il piano di costruzione delle piste ciclabili londinesi.

La pandemia globale ha trasformato il modo di pensare alle nostre vite in un’ottica di distanziamento sociale e la bicicletta si sta rivelando a Londra il mezzo migliore per gli spostamenti a breve e lungo raggio. Intere aree saranno percorribili a piedi o con la bicicletta e altre strade saranno chiuse al traffico. Durante il lockdown sono state prolungate e create nuove piste a favore del mezzo a due ruote.

Il progetto Strettspace potrebbe trasformarsi in poco tempo da utopia a realtà .

Fonte: time out in

Rispondi

Torna su