foo fighters

Tutti i concerti di Foo Fighters sono stati cancellati

L’attesa era tanta, ma purtroppo con la morte di Taylor Hawkins che era un membro fondamentale del gruppo tutti i concerti sono ora cancellati. Chi ha i biglietti verrà rimborsato per i seguenti concerti:

25 giugno 2022 – Emirates Old Trafford, Manchester (con St. Vincent & Loose Articles)

27 giugno 2022 – Villa Park, Birmingham (con Courtney Barnett & Hot Milk)

30 luglio 2022 – London Stadium (con St. Vincent & Shame)

2 luglio 2022 – London Stadium (with Courtney Barnett & Hot Milk)

Per chi si trova in Italia, avrebbero dovuto suonare all’Ippodromo di Milano Trenno il 12 giugno.

Foo Fighters è il gruppo di Dave Grohl ormai in giro da anni e con molta esperienza dal vivo.

Dave Grohl era diventato famoso come il settimo e più longevo batterista dei Nirvana, avendo suonato con la band dal 1990 fino alla morte per suicidio del frontman Kurt Cobain nel 1994.

Dopo che Grohl è sprofondato in una profonda depressione, non era sicuro di cosa fare dopo. Ha iniziato a fare musica da solo, registrando un demo ai Robert Lang Studios di Seattle in cui ha suonato tutti gli strumenti lui stesso e ha lavorato con il produttore Barrett Jones. GRohn ha attribuito il progetto a “Foo Fighters”, un termine coniato dalla US Air Force durante la seconda guerra mondiale per spiegare strani fenomeni nel cielo, perché aveva letto molti libri sugli UFO.

Rispondi

Torna su