No, non bisogna pagare un’agenzia per trovare lavoro.

In UK é normalissimo cercare lavoro tramite un  agenzia privata.

Ne esistono a migliaia e molte sono specializzate in qualche settore.

Tutte funzionano nello stesso modo. Voi li contattate e inviate un cv. Loro vi chiamano per un intervista e se convincete, cercheranno di piazzarvi appena hanno un lavoro adatto per voi. Se non hanno la persona adatta negli archivi spesso pubblicano un inserzione.

Hanno tutto l’interesse a piazzarvi. Infatti benché il servizio sia gratuito per voi, l’agenzia prende una commissione del 5 o anche 20% e piú del vostro stipendio annuale del primo anno. Se vi trovano un lavoro a £40.000 loro si prendono £4000 o £5000.

Come funzionano le agenzie del lavoro?

pagare un'agenzia per trovare lavoro
pagare un’agenzia per trovare lavoroavoro?

Queste agenzie offrono anche lavoro temporaneo  pagato a ore. Voi prendete un £6-8 all’ora mentre l’agenzia fa pagare il datore un £11-13 all’ora. I lavori temporanei sono un ottimo modo per iniziare. Non é raro che un lavoro temporaneo si trasformi in un lavoro permanente. Poi abbiamo i JobCentres che sono governativi e gratuiti. I lavori che si possono trovare nei JobCentres sono in genere quelli che non richiedono grossa esperienza. Se volete lavorare in un ristorante o supermercato il JobCentre é il posto per voi e potete consultare la loro banca dati online.

Chi é ancora in Italia e si sta interessando a venire a lavorare a Londra avrá sicuramente notato quante agenzie offrono un pacchetto a pagamento di casa e lavoro e a volte anche scuola.

Foto: Some rights reserved by lydiashiningbrightly

Noi italiani a Londra credo sappiamo tutti che alcune di queste agenzie sono una vera truffa.

Una ragazza che abitava con me anni fa veniva continuamente mandata a colloqui di lavori in posti che non esistevano nemmeno o in ristoranti dove non cercavano personale e non sapevano niente dell’agenzia.

Alla fine ha trovato lavoro tramite JobCentre gratuitamente e i soldi dati all’agenzia non li ha piú rivisti. Nel corso degli anni ho dovuto ospitare piú di una persona per via delle pulci o topi che avevano nella stanza trovata tramite agenzia dall’Italia per la quale pagavano cifre spropositate.

Non tutte le agenzie sono cosí disoneste anche se visitando parecchi dei loro siti ho notato che spesso non sono nemmeno in grado di fornire informazione generale accurata.

I motivi per non pagare un’agenzia per trovare lavoro

Ció mi fa sinceramente dubitare della loro professionalitá  ma soprattutto della loro conoscenza della cittá e di che tipo di supporto possono veramente fornire. Ho visto un paio di agenzie affermare di essere associate ai JobCentres. Ció non é vero, i JobCentres rimangono un servizio GRATUITO e statale.

A parte tutto, anche se esiste un’ agenzia onesta efficiente e informata, ho grossi dubbi sulla necessitá di pagare per usare tale servizio. Come datore di lavoro sono consapevole di quanto sia difficile trovare personale decente a Londra.  Sempre come datore ho ricevuto un paio di telefonate da alcune agenzie italiane proponendomi personale a metá prezzo.  Cosa che sarebbe molto illegale e come minimo mi costerebbe la carriera, se assumo  tutti quelli che mi mandano. Continuo ad non usare queste agenzie, ma a servirmi di annunci e Job Centres.

Quindi i lavori che potete trovare tramite agenzia sono solo in quei posti che accettano tali condizioni (é illegale far pagare chi cerca lavoro nel Regno Unito).

Correte veramente il rischio di venire  pagati meno all’ora di vostri colleghi che hanno trovato lavoro in altro modo e in piú avete pure pagato l’agenzia.

Tante agenzie non vi assicurano lavoro vi mandano a diversi colloqui, se dopo un pó non vi trovano lavoro possono dirvi che é colpa vostra. La realtà delle agenzie a pagamento é quasi esclusivamente quella del mondo dei ristoranti e lavori pesanti e quasi sempre in un ambiente italiano,  indubbiamente una perdita di tempo e fatica se volete perfezionare la lingua.

Non vi danno la possibilitá di lavorare in altri settori altrettanto alla ricerca di personale ma piú remunerativi. Per concludere, non pensate di stare piú tranquilli pagando un agenzia. Se volete un lavoro qualsiasi lo potete trovare anche all’aeroporto e se le vostre ambizioni si limitano a un lavoro pagato male e in nero lo troverete dovunque senza pagare nessuno. Lasciate che sia il datore di lavoro a pagare per cercarvi piuttosto che voi a pagare per trovarlo e usate i molteplici metodi gratuiti disponibili a tutti i cittadini europei.

 Nella nostra banca dati delle offerte di lavoro che puoi consultare gratuitamente abbiamo tante offerte di lavoro, puoi anche seguirci su Twitter e Facebook per essere aggiornato sulle ultime offerte di lavoro. Ricordati che non devi pagare un’agenzia per trovare lavoro!

Articolo inizialmente pubblicato nel 2001 ma ancora corrente

avatar
  Subscribe  
Notificami