Il Tulip o tulipano era il piano per un grattacielo nella City of London, vicino al Tamigi ma l’ufficio del sindaco di Londra ha bloccato il progetto.

Si deve tenere presente che il grattacielo doveva essere costruito in un punto cruciale a Londra, non solo nella City of London ma anche vicino al Tamigi e quindi sarebbe stato molto visibile. Sarebbe infatti stato vicino al Gherkin e avrebbe avuto un’altezza di 305 metri.

Ma il progetto dello studio Forster + Partners è stato bocciato per non essere di qualità sufficiente per il posto dove sarebbe stato costruito. Inoltre la tua altezza avrebbero bloccato la vista della Torre di Londra che essendo sito patrimonio dell’umanità UNESCO non può essere coperta da edifici moderni.

C’erano anche dubbi sul fatto che la zona non è grande abbastanza per poter sopportare un altro influsso di persone e poi nel progetto mancavano parcheggi per le biciclette. Come lo Shard anche il Tulip avrebbe aperto i piani alti ai turisti per le viste panoramiche. Cosa che avrebbe potuto causare possibile congestione. Infatti la City of London Corporation aveva approvato il progetto solo a condizione che la vendita dei biglietti sarebbe stata limitata nelle ore di punta.

Il sindaco comunque non crede che il progetto avrebbe grandi benifici per i londinesi.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.