Bubble and Squeak; ricetta semplice britannica

Questo è un articolo inviato da un ospite, non riflette necessariamente le nostre opinioni.

Ormai ho familiarità con un buon numero di ricette britanniche e mi piacciono pure. Quelli di voi che mangiano solo italiano, beh andate indietro con il browser. Bubble and Squeak.

Un piatto tradizionale povero che viene fatto da secoli (almeno dalla fine del 1700, ma forse anche prima) con il cibo rimasto ma deve sempre avere patate e cavoli. Il resto possono essere verdure fritte leggermente e messe tutte insieme. Alcuni ci mettono la carne, ma si tratta di un piatto essenzialmente vegetariano e anche vegano, se sostituite il burro. 

Lo potete servire insieme alla carne o qualsiasi altro piatto, tradizionalmente il Bubble and Squeak si mangia di domenica ma potete anche mangiarlo di mercoledì e se siete anche avventurosi anche al sabato.  Vigaranntisco che no vi succederà niente di grave. Il nome Bubble and Squeak proviene dal rumore che fa il cavolo quando frigge. 

Ricetta del Bubble and Squeak

2 cipolle affettate

50 g di burro (o un’alternativa vegana)

900 g di patate o 750 g di puree di patate

450 g di cavoletti i Bruxelles o cavolo.

Sale e pepe

50g di olio vegetale

Soffriggete le cipolle con 25g di burro finchè dorate. Togliere dal fuoco e mischiare con cavoletti o cavolo e sale e pepe.

Riscaldare una padella con l’olio. Friggere il tutto ad alta temperatura per 6-8 minuti e schiacciare come fosse una frittata.

Rovesciando la frittata su un piatto friggere poi l’altro lato. E’ pronto!.

By Glane23 (Own work) [CC-BY-SA-3.0 or GFDL], via Wikimedia Commonsv>

 

Leggi anche: Ristoranti di Londra: Fish Central (per provare il vero fish ‘n chips)(Si apre in una nuova scheda del browser)

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: