chia semi

Burro di semi di chia, come farlo

Il Burro di Semi di Chia è un burro vegetale a base di semi di chia ed è apprezzato per il suo alto valore nutritivo. Aiuta a mantenere il peso, aumentare la salute delle ossa e migliorare la salute del cuore, tra molti altri vantaggi.

I semi di chia sono un superfood che dovrebbe far parte della dieta di tutti. Sono ricchi di acidi grassi omega-3, ferro, calcio e fibre. Questi nutrienti aiutano il corpo a funzionare correttamente e a bruciare i grassi.

Naturalmente ipocaloriche, possono essere mescolate con yogurt o salsa di mele a colazione o consumate da sole come spuntino. In passato, le diete vegane erano restrittive e limitate. Dovevi vivere di insalate e tofu se volessi evitare del tutto i prodotti animali. Ma oggi c’è tutta una serie di cibi senza latticini disponibili: burri, latte, yogurt, formaggi e gelati.

I semi di chia, un tempo diffusi solo in Centro e Sud America, erano già conosciuti durante le civiltà precolombiane come alimento miracoloso. Sono ricchi di acidi grassi omega-3, per questo aiutano a mantenere un cuore sano e regolano anche la pressione sanguigna.

Omega 3 è importante per il funzionamento del cervello. L’Omega 3 è un aminoacido essenziale che il corpo non può produrre. Deve essere ottenuto attraverso la dieta o l’integrazione.

I semi di chia sono fondamentali per il benessere dell’organismo. Rappresentano una fonte vegetale molto importante di calcio, molto utile per il corpo umano a qualsiasi età ma soprattutto da adulti, e fanno sentire le persone sazi, quindi sono utili durante la dieta.

Inoltre, il senso di soddisfazione è anche un grande fattore per chi segue una dieta.Il burro è difficile da reperire in commercio, ma si può facilmente fare in casa aggiungendo semi di chia a qualsiasi burro vegetale. Per prima cosa ammorbidire il burro e poi metterlo in un frullatore con i semi. Otterrete una crema che potrete conservare in frigorifero.

Ultimo aggiornamento 2022-05-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su