parchi di londra (15)

Caerphilly in Galles e il castello immenso

Un castello domina la cittadina di Caerphilly, che nel Medioevo era più importante di Cardiff che si trova a pochi chilometri di distanza.

La fortezza è il più grande castello del Galles è superato in dimensioni solo da Windsor. Qui si trova anche uno dei migliori esempi sopravvissuti di architettura militare medievale in Europa. Il castello fu costruito da Gilbert de Clare, 7° conte di Gloucester, nel 13° secolo come parte della sua campagna per conquistare Glamorgan. Il castello vide ampi combattimenti tra Gilbert, i suoi discendenti e principi gallesi. Occupa circa 30 acri ed è il secondo castello più grande della Gran Bretagna. Caerphilly è famosa per aver introdotto in Gran Bretagna le difese concentriche dei castelli e per le sue grandi porte di guardia.

parchi di londra 16 2

Il castello di Caerphilly è stato costruito con alloggi di alto rango, simili agli alloggi costruiti nello stesso periodo nel castello di Chepstow. In epoca medioevale l’Aula Magna era suddivisa con tramezzi lignei, decorazioni colorate, con intagli ricchi e dettagliati e riscaldata da un grande camino centrale.

Questa grande fortezza fu costruita in gran parte alla fine del XIII secolo dal signore normanno Gilbert de Clare. Insieme al sistema di difesa del “muro dentro le mura”, impiegò anche una potente disposizione difensiva dell’acqua che includeva laghi e tre isole artificiali.

Il castello fu restaurato nell’800 dal marchese di Bute, ma nulla sembra riuscire a restaurare la famosa torre pendente del castello, 10 gradi fuori vero, che riesce a sporgere anche dalla torre pendente di Pisa.

Forse la caratteristica più impressionante del castello è la sua grande sala: una delle sue caratteristiche più uniche e maestose è l’esposizione di repliche di macchine d’assedio funzionanti a grandezza naturale.

Il paese è famoso per il suo caratteristico formaggio bianco friabile dal sapore salato e leggermente acido, prodotto per la prima volta nel 1831, e originario delle fattorie che circondano il paese.

Rispondi

Torna su