Scopri la Scozia: Calton Hill a Edimburgo^%

Quando vi trovate a Edimburgo, scegliete un giorno non troppo nuvoloso e salite piano piano su Calton Hill per avere una vista bellissima di tutta Edimburgo, il Firth of Forth e della baia.

Calton Hill a Edimburgo è nella lista di posti protetti come patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Si trova alla fine di Princes Street e sale per 100 metri. Potete seguire la strada per salirci o fare i gradini.

It’s simply the best view! Come quando salite sopra Firenze e vedete tutta la città.

Tanti anni fa qui sopra ci stava una prigione, che aveva una brutta fama per come trattava i prigionieri.

Quell’imitazione di tempio greco che vedete sulla cima viene chiamato dagli abitanti di Edimburgo ‘Edinburgh’s shame’ perché i soldi finirono e non fu mai terminato.  Il monumento doveva essere costruito per i soldati morti dcalton hillurante le guerre napoleoniche e imitare il Partenone di Atene. Vicino vedete una costruzione che  era un osservatorio nel 1800, ma il fumo della stazione di Waverley oscurava troppo il cielo e ora viene solo usato per mostre.

La torre alta che potete vedere nella foto è invece un altro monumento costruito come ringraziamento ma questa volta a Nelson per aver vinto la battaglia di Trafalgar, anche in questo caso contro Napoleone. Potete salirci e avrete delle vedute ancora più belle!

La vista di Calton Hill a Edimburgo

La vista da qui è bellissima e potete vedere le altre colline di Edimburgo inclusa Arthur’s Seat e quella del castello. Le colline quassù sono tutte di origini vulcaniche, vecchi vulcani spenti da millenni.

Al 30 di aprile ogni anno sulla collina si svolge un festival del fuoco, si chiama Beltane Fire Festival e ha origini gaeliche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Marina Ricci

Lavorato a Londra, Edimburgo e Bristol per i new media ed editoria. Due bimbi e un gatto.

Londra rimane la città migliore per lavorare al mondo

Offerte di lavoro a Slough per italiani dopo la Brexit