Anche se in questa zona abitavano persone almeno fin dal 1000, Camden vera e propria nasce alla fine del 1700, quando Lord Camden fece costruire 1400 case.

Lo sviluppo non fu veloce, anche all’inizio del 1800 Camden era un posto con un’aria molto rurale e campi dove pascolava il bestiame.

Lo sviluppo vero e proprio di Camden cominciò con l’arrivo del Regent’s Canal e in seguito della ferrovia.

Nel 1900 con l’arrivo di irlandesi e ciprioti, Camden cominciò ad avere un’atmosfera multiculturale.

Ora  Camden è i suoi mercati, locali, ristoranti, street food, street art e ovviamente anche Amy Winehouse che ha lasciato un grosso segno in questo quartiere di Londra.

 

 

 

 

 

 

View this post on Instagram

Amy❤#greatsinger #amywhinehouse #camden #ilovelondon

A post shared by Genevieve Allain (@genevieve.allain) on

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.