Campagna per permettere agli europei di rimanere dopo il Brexit

brexitAncora non hanno chiarito se gli europei potranno rimanere o no e tanto meno se potranno mantenere gli stessi diritti. Qua non si tratta di chiacchere, ma di proposte che sono venute da chi è candidato a diventare primo ministro.

Theresa May ha detto che per questioni di trattative con l’Europa non può assicurare agli europei che potranno rimanere. In parte ha anche paura che assicurando a tutti che potranno rimanere ci sarebbe un’ondata di arrivi prima che vengono chiuse le porte.

Ciò significa che il futuro degli europei nel Regno Unito dipenderà da come andranno le trattative e saranno effettivamente usati come pedine.  “Se non ci date X mandiamo tutti gli europei a casa, se non ci date Y, neghiamo loro la sanità”.

Rimane poi la questione di chi può rimanere, se le persone verranno scelte in base ai guadagni, l’età, le proprietà che hanno o non hanno e altri criteri che sono stati menzionati da deputati o portavoci vari.

I laburisti hanno proposto una mozione al Parlamento che è passata comodamente, ma la mozione non ha nessun valore legislativo e il governo non si è nemmeno presentato a votare, rendendo la cosa completamente inutile.

Hope nor Hate ha questa campagna che invita chiunque a scrivere al proprio deputato chiedendo la garanzia che gli europei presenti ora potranno rimanere.

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

8 commenti su “Campagna per permettere agli europei di rimanere dopo il Brexit”

  1. Avatar

    Mi hanno rifiutato, ho avuto un bambino negli ultimi 5 anni e non ho guadagnato abbastanza, non guardano a che hai fatto dall’arrivo ma solo agli ultimi 5 anni, se siete stati in aspettativa, disoccupati, in malattia ecc. vi possono dire di no. Non posso rifare la domanda con un avvocato, costa troppo e non ho soldi. Ho ora un bambino British che se mi mandano via si possono tenere loro, ci sono centinaia di casi di extracomunitari che hanno perso i figli nati qui.

    1. Avatar
      Arigatou Arigatou

      “Si possono tenere loro il bambino?” perché ti han rifiutato la cittadinanza? Ma che significa? Spiegati meglio pls

      1. Avatar
        S. Merlin Chesters

        Secondo la legge britannica, se non puoi permetterti di far stare il bimbo in condizioni definite ‘decenti’, i servizi sociali possono intervenire, fino al punto di darlo in adozione ad altre coppie tramite tribunali.

    2. Avatar
      S. Merlin Chesters

      Mi spiace. Infatti la situazione e’ critica per molti italiani.
      Se non hai 5 anni+uno di residenza e tasse versate continuativamente la cittadinanza puo’ benissimo essere rifiutata.
      Mi spiace per te! Ma non puoi farti una permanent card?

  2. Avatar

    Mi hanno rifiutato, ho avuto un bambino negli ultimi 5 anni e non ho guadagnato abbastanza, non guardano a che hai fatto dall’arrivo ma solo agli ultimi 5 anni, se siete stati in aspettativa, disoccupati, in malattia ecc. vi possono dire di no. Non posso rifare la domanda con un avvocato, costa troppo e non ho soldi. Ho ora un bambino British che se mi mandano via si possono tenere loro, ci sono centinaia di casi di extracomunitari che hanno perso i figli nati qui.

    1. Avatar
      Arigatou Arigatou

      “Si possono tenere loro il bambino?” perché ti han rifiutato la cittadinanza? Ma che significa? Spiegati meglio pls

      1. Avatar
        S. Merlin Chesters

        Secondo la legge britannica, se non puoi permetterti di far stare il bimbo in condizioni definite ‘decenti’, i servizi sociali possono intervenire, fino al punto di darlo in adozione ad altre coppie tramite tribunali.

    2. Avatar
      S. Merlin Chesters

      Mi spiace. Infatti la situazione e’ critica per molti italiani.
      Se non hai 5 anni+uno di residenza e tasse versate continuativamente la cittadinanza puo’ benissimo essere rifiutata.
      Mi spiace per te! Ma non puoi farti una permanent card?

Commenta

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
visto per lavorare a Londra
Inizia campagna di informazione per cittadini comunitari
Big Ben London England by Night
A pochi giorni dalla Brexit come si sentono gli italiani nel Regno Unito?
“Per il momento non c’e futuro in Italia!”
"Per il momento non c'e futuro in Italia!"
Gli italiani nel Regno Unito non sono tutti uguali
Gli italiani nel Regno Unito non sono tutti uguali
pablo (59)
"Non consiglierei di venire "alla cieca", con dei lavori sottopagati e senza diritti"
chiswick
Vivo a Chiswick da quasi un anno
meritocrazia
"Non ho nessuna intenzione di rimanere in questa trappola di metropoli"
“Un’esperienza che ti fa crescere”
"Un'esperienza che ti fa crescere"
Twitterstorm #JUsticeforjodey
L'esperienza positiva di Elena che vive ad Oxford
Twitterstorm #JUsticeforjodey (1)
Se siete senza lavoro, Sara Foster risponde alle vostre domande
Ultime reazioni
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: